Quantcast

Attacco alla piattaforma Axios, la società: «Registri Elettonici attivi entro l’8 aprile»

Lo ha annunciato la società sul suo sito, dove si legge che si stanno «completando le attività di ripristino dell’infrastruttura ed i test per le verifiche di sicurezza»

computer

La piattaforma Axios, che fornisce il servizio su cui poggiano molti istituti scolastici (circa il 40% delle scuole in Italia) per il registro elettronico, ritornerà operativa entro domani, 8 aprile. Lo ha annunciato la società sul suo sito, dove si legge che si stanno «completando le attività di ripristino dell’infrastruttura ed i test per le verifiche di sicurezza».

Attacco alla piattaforma Axios, registro elettronico della scuola in tilt

I primi disservizi sono stati segnalati anche da una nostra lettrice già nella mattinata di sabato 3 aprile. Impossibile per studenti e genitori accedere al registro elettronico per vedere l’assegnazione dei compiti a casa e contenuti didattici come le dispense, le presenze e assenze, oltre alle comunicazioni per le famiglie degli studenti. In molte scuole le stesse comunicazioni vengono divulgate anche attraverso la App Classroom di Google che è in funzione.

Il disservizio, come spiegato dalla società, si era creato a seguito di  un attacco ransomware (un virus che tiene in ostaggio i siti internet ndr) portato all’infrastruttura.

A seguito dell’attacco subito, sono state fornite anche le istruzioni per gestire il registro di emergenza del protocollo, in attesa che tutte le funzionalità vengano ripristinate.

 

di valeria.arini@legnanonews.com
Pubblicato il 07 Aprile 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore