Quantcast

Consiglio comunale a Legnano, un lungo elenco di interrogazioni e mozioni

La convocazione è stata indetta per sabato 14 novembre, alle 8.45, in modalità videoconferenza

Consiglio comunale Lorenzo Radice

E’ costituto da un elenco di interrogazioni e di mozioni, l’ordine del giorno della prossima seduta del consiglio comunale di Legnano. La convocazione è stata indetta per sabato 14 novembre, alle 8.45, in modalità videoconferenza a causa della condizione di eccezionalità dovuta all’emergenza. La pubblicità della seduta verrà garantita tramite la ripresa streaming visibile sul sito ufficiale del Comune. Per l’ordine del giorno, cliccare qui

Le interrogazioni sono state presentate dal Movimento dei cittadini in tema di pandemia, Accam, piattaforma ecologica; dal gruppo consiliare Toia di nuovo sulla pandemia e i 300mila euro ricevuti dal Governo; dalla Lega sull’emergenza coronavirus, sul disagio economico e sociale, sulla demolizione di uno stabile in via Macallè.

Due le mozioni, entrambe promosse dal gruppo consiliare Toia. La prima per sospendere il pagamento della sosta lungo le strisce blu, l’altra per la pulizia stradale e pedonale in piazza mercato.

Durante la seduta, saranno istituite le commissione consiliari e verranno designati i rispettivi componenti 

 

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 06 Novembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore