Quantcast

In Caritas San Paolo, a Legnano, il primo gesto di solidarietà della contrada Sant’Ambrogio

Il progetto, come spiega il capitano Remo Bevilacqua, si concretizzerà in una nuova raccolta di generi alimentari e di prima necessità a favore di tutte le Caritas della città

Legnano palio

Caritas della Parrocchia San Paolo di Legnano prima tra le istituzioni locali vicine al mondo della fragilità ad usufruire del progetto di solidarietà cittadina a cura della contrada Sant’Ambrogio.

“Proprio in questi giorni di vigilia pasquale – spiega il capitano Remo Bevilacqua – abbiamo  consegnato i primi generi alimentari ai volontari di San Paolo. Siamo rimasti sorpresi dalle richieste di aiuto che in parrocchia stanno ricevendo. Da un media di 25 dell’anno scorso, ci è stato raccontato che adesso sono una sessantina le famiglie seguite. Un dato che esprime il disagio sempre più dilagante in città e quindi anche la necessità di aiutare chi ha ha bisogno di aiuti materiali”.

La raccolta, considerato il periodo di restrizioni, prosegue e potrà avvenire soltanto contattando i seguenti numeri di cellulare 3409199378 (Remo) e 3400784174 (Daniele).

Gli incaricati della contrada gialloverde passeranno dai singoli donatori per il ritiro.  Successivamente, la distribuzione avverrà a cura delle Caritas cittadine, le più vicine alle persone che necessitano di aiuti. Il progetto prevede una calendarizzazione quindicinale.

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 03 Aprile 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore