Quantcast

Ecco il nuovo “castello” del Palio di Legnano, ma che delusione le prove a porte chiuse!

Si va completando la scenografia al Campo. Contradaioli amareggiati per le prove di venerdì 17 dove saranno ammessi soltanto dieci esponenti per contrada

Legnano palio

Proseguono i lavori al Campo del Palio. Oggi, mercoledì 1 settembre, eravamo in attesa dei primi camion con la sabbia. Non si sono visti. Ma, all’improvviso, ecco sorgere là in fondo , in zona mossa, il nuovo “castello” allestito per cancellare l’immagine poco medievale degli spogliatoi dello stadio.

Si tratta di un telo che sostituisce la storica scenografia ormai improponibile sia perchè malridotta, sia per problemi legati alla sicurezza. L’attuale struttura dovrebbe essere soltanto momentanea, in attesa della nuova e definitiva che in futuro dovrebbe  permettere ancora ai capitani di assistere alla corsa da una postazione sopra la mossa, oggi invece impossibile. I capitani vedranno il Palio 2021 dalla tribuna laterale in una apposita collocazione.

Intanto, tra i contradaioli, soprattutto quelli che si svegliano anche all’alba pur di vedere in pista i loro fantini e cavalli, sta facendo parlare di sé la notizia secondo la quale le prove del Palio si svolgeranno a porte chiuse. Una doccia fredda sul loro entusiasmo e sulla convinzione (rafforzata dal pensiero dei Magistrati) che questo del 2021 sia un palio identico a quelli che l’hanno sempre preceduto.

Alle prove, come da comunicazione dell’Ufficio Palio del Comune, “ogni contrada dovrà fornire preventivamente elenco nominativo delle max 10 persone più i fantini che intende far accedere. L’elenco dovrà essere corredato di certificazione green pass come da normativa”.

di direttore@legnanonews.com
Pubblicato il 01 Settembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore