“Mindfulness questa sconosciuta” una serata per genitori e insegnanti

La serata si terrà giovedì 27 febbraio allo Spazio Europa Giovani a Bollate. 

"Mindfulness questa sconosciuta", è la serata dedicata a genitori e insegnati in programma per giovedì 27 febbraio allo Spazio Europa Giovani a Bollate. 

L'iniziativa si terrà alle 17, nello Spazio Europa Giovani. «Spesso i bambini e gli adolescenti faticano a rimanere concentrati a lungo durante le lezioni – affermano gli organizzatori – perdono empatia e calma o mostrano difficoltà a livello emotivo e nella regolazione del proprio comportamento, sia in classe che a casa. Atteggiamenti cui insegnanti e genitori, spesso, non sanno rispondere adeguatamente. Per questo si è sviluppata, negli ultimi anni, la pratica della mindfulness, che aiuta concretamente i bambini a orientare l’attenzione, l’empatia e la calma».

La Mindfulness può favorire la capacità dei bambini nel fissare l’attenzione al momento che stanno vivendo, controllare le emozioni e gestire lo stress, aiutandoli a concentrarsi e a rilassarsi di più. «Mindfulness significa consapevolezza, prestare attenzione ma in un modo particolare – spiegano gli organizzatori – con intenzione, al momento presente, in modo non giudicante. In Europa sono già parecchie le istituzioni scolastiche che hanno inserito questa pratica tra le proprie attività formative». 

Per questioni di tipo organizzativo è necessaria l’iscrizione entro il 26 febbraio all’indirizzo email: europa@comune.bollate.mi.it

di gea.somazzi@legnanonews.com
Pubblicato il 11 Febbraio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore