Al Circolo Gagarin, psichedelia e space rock da New York

In concerto la doppietta dall’underground newyorchese: White Hills e Martin Bisi - Appuntamento al Circolo Gagarin di Busto Arsizio venerdì 15 novembre.

Serata psichedelica a stelle e strisce con la doppietta dall’underground newyorchese: White Hills e Martin Bisi. Il concerto al Circolo Gagarin di Busto Arsizio si terrà venerdì 15 novembre.

«I primi si configurano come una piccola perla nello sconfinato universo sotterraneo della Grande Mela – spiegano dal Circolo -, con i loro ritmi ipnotici e psichedelici e una dimensione live nella quale le oscure sagome di Dave W. ed Ego Sensation, bizzarro e funambolico cuore pulsante della formazione, raggiungono l’apice della loro misteriosa potenza sonora. Passeranno dal Circolo portando in dote la loro dodicesima fatica discografica. Direttamente dal suo BC Studio di Brooklyn, fondato nel 1979 insieme a Bill Laswell e Brain Eno, Martin Bisi varcherà l’oceano e approderà al Circolo con la sua band per un set sperimentale e psichedelico, che attinge da una carriera musicale lunga e multiforme. A novembre 2019 Martin Bisi sarà il curatore, insieme a Radwan Ghazi Moumneh dei Jerusalem In My Heart, della 12esima edizione di Transmission Festival presso Bronson di Ravenna».

L’ingresso al concerto è riservato ai soci ARCI
Per maggiori info: http://www.circologagarin.it/tesseramento/

di gea.somazzi@legnanonews.com
Pubblicato il 13 Novembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore