Hub-In, servizi e laboratori contro la povertà educativa

Tante le attività del progetto rivolto a tutti i bambini fino ai 6 anni e alle mamme in dolce attesa.   

Anche a Legnano un bambino su cinque è a rischio "povertà educativa". Una vera e propria emergenza – culturale più che economica, secondo le previsioni della cooperativa Stripes – che il Comune di Legnano intende contrastare, insieme a una rete di 32 partner (privati e associazioni), attraverso "Hub-In, luoghi per crescere insieme", uno dei sette progetti attivati in Regione Lombardia nell’ambito dell’attuazione dei programmi del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile. Fanno parte della rete anche i Comuni di Rho e Monza.

L'iniziativa, che ha come capofila la cooperativa Stripes e che vede il coinvolgimento appunto dell'amministrazione comunale, si rivolge a tutti i bambini legnanesi in età compresa tra gli 0 e 6 anni e ai loro genitori: «Una fase particolare per le famiglie –  sottolinea l'assessore ai servizi sociali, Ilaria Ceroni – che necessitano di momenti di inclusione e di confronto».

Oltre ai bambini saranno coinvolte anche le mamme in dolce attesa che potranno usufrire di servizi dedicati, come incontri pre-parto o incontri con le ostetriche. 

L’obiettivo, spiega Guida Dafne, presidente della cooperativa Stripes, è quello di «migliorare la qualità, l’accesso, la fruibilità, l’integrazione e l’innovazione dei servizi già esistenti per combattere, attraverso un approccio culturale, la povertà educativa, che è una emergenza anche sul territorio secondo parametri prestabiliti che monitoreremo con l'Istituto Italiano di Valutazione».

NIDI APERTI – Luogo privilegiato per lo svolgimento di attività e servizi sarà il Nido Madre Teresa di Calcutta, proprio nell'ottica di aprire alla cittadinanza i nidi comunali – rappresentati dalla coordinatrice Nicoletta Frizzarin – a tutto il territorio come “luoghi dell’educazione” pensati per una comunità di persone, di spazi, relazioni, esperienze, idee e pratiche,

I LABORATORI – Durante i fine settimana saranno pertanto organizzati laboratori gratuiti pensati per stare insieme, dare sfogo alla creatività e scoprire la bellezza del mondo. Attività creative ed interculturali, spettacoli teatrali e pranzi condivisi.

Si inizia il 2 febbraio con il laboratorio interculturale da 4 a 6 anni “CulturalMENTE” a cura di Una Casa per Pollicino. Articolato in diverse puntate, proseguirà fino al 23 marzo, offrendo ogni volta la possibilità di scoprire un paese europeo o extraeuropeo. Mentre per i più piccoli (0-3 anni) sono stati pensati attività di manipolazione, narrazione e creatività. I bambini sono invitati anche a teatro con spettacoli a loro dedicati. Iniziative rivolte a tutti e gratuite.

QUI IL CALENDARIO DEI LABORATORI 

IL BOX DI BENVENUTO AI NUOVI NATI – A partire da metà marzo ad ogni nuovo legnanese sarà consegnato il Kit di benvenuto “Sono Nato”! contenente libri, prodotti per l'infanzia e opuscoli informativi. QUI I DETTAGLI

GLI SPORTELLI –  Hub-In offre anche uno Sportello di Consulenza Pedagogica, un luogo di ascolto per condividere e sostenere insieme il processo educativo dei propri bimbi. Per chi invece ha bisogno di orientarsi tra i tanti servizi per la prima infanzia e trovare una risposta alle esigenze del proprio nucleo familiare, ci sarà l’Hub-in-rinto. Gli incontri, gratuiti, saranno tutti i martedì dalle 18.00 alle 20.00 a partire dal 29 gennaio su prenotazione.

A DOMICILIO – Previsti anche l'invio della pedagogista e dello psicologo a domicilio e un tutor per il supporto ai neo-genitori, dall'allattamento alla cura del bambino. 

8 MARZO "COCCOLE" PER LE MAMME – Una particolare attenzione sarà dedicata alle mamme nel mese di marzo e maggio in occasione della festa delle donne e della festa delle mamme con massaggi, lezioni di yoga, laboratori e altro ancora

COME PARTECIPARE – Tutti gli eventi e gli sportelli si terranno al nido Madre Teresa di Calcutta in via N.Sauro 18, a Legnano. Dal momento che i posti sono limitati, è consigliato prenotarsi al seguente numero: 349 3019512. Tutte le iniziative sono gratuite. QUI LA PAGINA FACEBOOK

 

 

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 22 Gennaio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore