Quantcast

Il bar non può servire ai tavoli ma effettua (per protesta) il servizio in piazza: «Il problema non siamo noi»

Il Caffè Farmacia fa l'asporto sulla piastra della piazza. Sipario Alcolico protesta con scritte sulle vetrate del locale. Commercianti del centro in protesta per le nuove chiusure

Generica 2020

«Il problema non siamo noi, che rispettiamo le distanze». A ribadirlo è il titolare del Caffè Farmacia di Legnano che, non potendo servire ai tavoli, ha deciso di effettuare il servizio direttamente in piazza (il locale si trova a pochi metri dalla fontana centrale) dove i suoi clienti possono consumare caffè e piatti d’asporto. Una forma di protesta per fare notare che «quanto ci stanno imponendo ci sta portando via solo giornate e giornate di lavoro». Un ennesimo grido di insofferenza della categoria che sta risentendo degli effetti della chiusura imposta per limitare la diffusione dei contagi da coronavirus.

Galleria fotografica

Protesta dei titolari di bar a Legnano 4 di 6

Sulla stessa linea di protesta il titolare di Sipario Alcolico. Presente anche fuori città in diverse manifestazioni per sollecitare più attenzione dalle autorità, Daniele oggi ha affisso alcuni cartelli sulle vetrate del locale chiuso, che hanno attirato l’attenzione dei social. «Se andiamo avanti a chiusure, tra poco vengo a mangiare a casa vostra!» oppure «Mi chiudi? mi devi sostenere» ma anche l’ormai noto ritornello: “Ci avete rotto…”.

Da questo lunedì la Lombardia è tornata in zona arancione.  Bar e ristoranti possono prestare solo servizio d’asporto

 

di valeria.arini@legnanonews.com
Pubblicato il 02 Marzo 2021
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Protesta dei titolari di bar a Legnano 4 di 6

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore