Mascherine, 9 province su 12 hanno quasi terminato la consegna

Ai sindaci è stata lasciata la massima libertà nel decidere come distribuire i dispositivi di protezione,

Nove province su 12 hanno quasi terminato la consegna delle mascherine ai rispettivi Comuni, mentre le tre province restanti completeranno la distribuzione entro domani. Lo ha comunicato l'assessore regionale al Territorio e Protezione civile, Pietro Foroni, che spiega come «in tantissime realtà i sindaci hanno già iniziato a loro volta a rifornire i cittadini più bisognosi, quelli a cui sono per l'appunto destinate queste mascherine».

Ai sindaci, ricorda Foroni, è stata lasciata la massima libertà nel decidere come distribuire i dispositivi di protezione, potendo optare per «una distribuzione diretta, specie nel caso di comuni medi o piccoli, mentre agli altri abbiamo suggerito di usare come centri di consegna i supermercati, le edicole o le tabaccherie». [pubblicita]Per quanto riguarda le 330.000 mascherine destinate alle farmacie, tra il pomeriggio di ieri e la prima mattinata di oggi «abbiamo ultimato la consegna di tutte le mascherine ai 10 grossisti che provvederanno a partire dalla mattinata di domani a rifornire direttamente le 3000 farmacie lombarde. Le consegne saranno ultimate plausibilmente entro un paio di giorni – prosegue l'assessore regionale – Come deciso in accordo con l'Ordine dei farmacisti e con le associazioni di riferimento, che ringrazio ancora una volta per la grandissima collaborazione, voglio ricordare che neppure queste mascherine sono a disposizione di chiunque, ma solo per quelle persone con problemi di salute, patologie particolari e con esenzioni reddituali».

di gea.somazzi@legnanonews.com
Pubblicato il 07 Aprile 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore