Il gatto-influencer di Legnano lancia #micicontroilvirus

La campagna invita a pubblicare sui social network le foto dei propri mici, ricordando le regole del Ministero della Salute contro la diffusione del coronavirus DA NMS GROUP 2.500 MASCHERINE PER NERVIANO ORA LEGALE, LANCETTE AVANTI UN'ORA

Foto in copertina tratta dal blog di Pulciosetto


[pubblicita]La sua è una storia a lieto fine: Pulciosetto, un gatto senza coda di Legnano, è diventato una star a quattro zampe dei social dopo essere stato salvato dai volontari della PAL di Legnano e adottato dalla sua nuova famiglia. E adesso il gatto più famoso della Città del Carroccio ha lanciato sul suo profilo Instagram da oltre 16mila follower la campagna #micicontroilvirus.
L'iniziativa invita a pubblicare sui social network le foto dei propri mici, ricordando le regole del Ministero della Salute. «In questo momento di emergenza sanitaria, anche noi mici possiamo fare qualcosa per i nostri umani che rischiano il contagio – è la presentazione della campagna che Pulciosetto e i suoi padroni hanno affidato al blog del gatto-influencer –. Diffondiamo le nostre foto accompagnandole dalle regole del Ministero della Salute su come prevenire il coronavirus. Facciamo diventare queste utili informazioni virali, grazie alla nostra miciosa bellezza. Siamo i portavoce ideali, perché abbiamo una innata attenzione alla pulizia personale».

di leda.mocchetti@gmail.com
Pubblicato il 28 Marzo 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore