Ceduto un controsoffitto a villa Litta, spostato l’ufficio servizi sociali

Fortunatamente non ci sono stati danni alle persone - L'ufficio si trova momentaneamente nella sala della Riposteria

Controsoffito ceduto e uffici spostati. E' successo nei giorni scorsi a villa Litta, a Lainate. Giovedì il controsoffitto della sala ex-Pinacoteca situata al primo piano ha ceduto. E così – come comunica il Comune -, si è proceduto immediatamente alla chiusura cautelativa del corridoio delle statue e dello scalone d’accesso al municipio. Fortunatamente non ci sono stati danni alle persone.

[pubblicita] Sono in corso le verifiche relative alla sicurezza delle aree, mentre proseguono anche i controlli che sono già stati realizzati negli scorsi mesi in tutte le scuole e nelle altre strutture pubbliche. In attesa del termine dei lavori negli uffici definitivi nella palazzina di Piazza Matteotti, l’ufficio servizi sociali avrà una sede provvisoria nella sala della Riposteria (primo piano ex Biblioteca) e all’ufficio Cultura. In attesa della riattivazione delle linee usuali, per contattare l’ufficio si può utilizzare il numero 334-6020106.

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 06 Agosto 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore