Quantcast

Centinaio e il Cadorna: “Usciamo da ogni logica di campanile”

Il sindaco di Legnano risponde a Cerro M. e S.Vittore O.: "Favoriamo invece interventi per uno sviluppo armonico del territorio".

Il sindaco Alberto Centinaio ha risposto in giornata alle lettere ricevute nei giorni scorsi dalle colleghe di San Vittore Olona e Cerro Maggiore in merito all’annunciato intervento di riqualificazione e messa in sicurezza di viale Cadorna. Nella lettera evidenzia i principali passaggi tecnici del PGTU (Piano Generale del Traffico Urbano) attualmente vigente che si sono succeduti a partire dall’aprile 2011. Un iter che ha coinvolto fin da subito anche le Amministrazioni comunali di San Vittore Olona e Cerro Maggiore.

Nella parte finale la principale garanzia da parte del primo cittadino legnanese di collaborazione e di attenzione al territorio: "Mi preme rassicurare circa la mia intenzione di sottoporre alla tua attenzione il progetto una volta terminata la fase di definizione ancora in corso – scrive Centinaio -. Questo anche per non dare adito a inutili polemiche e per confermare uno dei principi su cui da sempre baso il mio agire: uscire da ogni sterile logica di campanile per favorire tutti quegli interventi che possono agevolare uno sviluppo armonico del nostro territorio".

Qui sotto una copia della lettera inviata ai sindaci di San Vittore Olona e di Cerro Maggiore.

 

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 09 Febbraio 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore