Sessantamilavitedasalvare, un nuovo Dae nel condominio Arcobaleno di Castellanza

Dopo la pausa forzata imposta dal lockdown Covid-19, riprende l'attività di cardioprotezione del territorio promossa dall'associazione Sessantamilavitedasalvare Altomilanese ODV.

Castellanza Dae al condominio arcobaleno 30 giugno 2020

Dopo la pausa forzata imposta dal lockdown Covid-19, riprende l’attività di cardioprotezione del territorio promossa dall’associazione Sessantamilavitedasalvare Altomilanese ODV. Nei giorni scorsi è stato, infatti, inaugurato a Castellanza, nel condominio Arcobaleno di via Pomini 13, una nuova postazione Dae attiva 24 ore su 24.

Galleria fotografica

Castellanza Dae nel condominio Arcobaleno di Castellanza 4 di 5

Al taglio del nastro ha presenziato non solo il vice presidente dell’associazione Luca Cantarella, con la sua affiatata squadra, anche il sindaco Mirella Cerini. Il defibrillatore presente nella teca sarà a disposizione di qualsiasi cittadino e potrà essere utilizzato in caso di necessità anche da chi non ha seguito un corso specifico, grazie alle istruzioni fornite telefonicamente dall’operatore 118. «L’attivazione della postazione – commenta il presidente Mirco Jurinovich – è stata realizzata grazie alla donazione della società castellanzese ITS & MTA International Trading srl, specializzata nella distribuzione di prodotti per l’industria nei settori civile,militare ed industriale, rappresentata a nome di tutti i dipendenti dall’ Amministratore Unico Giovanni Rigo. Un doveroso ringraziamento va all’Amministrazione Comunale di Castellanza per il sostegno ed il patrocinio concesso all’iniziativa e all’amministratore del Condominio Arcobaleno, geometra Luca Colombo, per la sensibilità dimostrata».

di
Pubblicato il 30 Giugno 2020
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Castellanza Dae nel condominio Arcobaleno di Castellanza 4 di 5

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore