Quantcast

Concorso nazionale “I Longobardi in Minecraft”, in finale una scuola di Rho

A rappresentare la Lombardia nelle fasi finali del contest sono, entrambe per la Scuola Primaria, l’Istituto Comprensivo “Anna Frank” di Rho (Mi) e l’Istituto Comprensivo “Marco Polo” di Senago (Mi)

Generica 2020

Sono due le scuole lombarde finaliste alla prima edizione del concorso nazionale “I Longobardi in Minecraft” indetto dall’Associazione Italia Langobardorum, grazie al supporto organizzativo di Maker Camp, con l’obiettivo di valorizzare, attraverso l’utilizzo didattico del videogioco “Minecraft” nella versione “Education Edition”, i sette gruppi di monumenti storici che compongono il sito UNESCO “I Longobardi in Italia. I luoghi del potere (568-774 d.C.)”. A rappresentare la Lombardia nelle fasi finali del contest sono, entrambe per la Scuola Primaria, l’Istituto Comprensivo “Anna Frank” di Rho (Mi) e l’Istituto Comprensivo “Marco Polo” di Senago (Mi).A contendersi i premi in palio ben 221 classi, per un totale di 4745 studenti e studentesse coinvolti, provenienti da quasi tutte le regioni d’Italia. Tra tutti gli elaborati messi a concorso, una giuria nazionale composta dai rappresentanti degli organizzatori e da esperti del settore del gaming, ha selezionato i 10 finalisti.
Ecco l’elenco completo, suddiviso per categorie:

Per la Scuola Primaria:
Istituto Comprensivo “Anna Frank” di Rho (Mi) – Lombardia;
Istituto Comprensivo “Luigi Perna – Dante Alighieri” di Avellino – Campania;
Istituto Comprensivo “Marco Polo” di Senago (Mi) – Lombardia;
Per la Scuola Secondaria di I Grado:
Istituto Comprensivo “Luigi Perna – Dante Alighieri” di Avellino – Campania;
Istituto Comprensivo Rovereto Est “Damiano Chiesa” di Rovereto (Tn) – Trentino Alto Adige,
Istituto Comprensivo Spoleto 1 “Della Genga – Alighieri” di Spoleto (Pg) – Umbria;
II Istituto Comprensivo di Ceglie Messapica (Br) – Puglia;
Per la Scuola Secondaria di II Grado:
IISS “Carmelo Colamonico – Nicola Chiarulli” di Acquaviva delle Fonti (Ba) – Puglia;
IPSEOASC Alberghiero “Giancarlo De Carolis” di Spoleto (Pg) – Umbria;
Liceo Steam International di Rovereto (Tn) – Trentino Alto Adige.

di valeria.arini@legnanonews.com
Pubblicato il 04 Maggio 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore