Quantcast

Tariffa puntuale a Legnano, arrivano gli educatori ambientali. Amga: «Attenzione alle truffe»

Nella zona Oltrestazione 2 a Legnano sta per avviarsi la distribuzione gratuita “porta a porta” dei sacchi grigi. Il servizio è gratuito e nessun operatore entra in casa.

Educatori ambientali

Nella zona Oltrestazione 2 a Legnano sta per avviarsi la distribuzione gratuita “porta a porta” dei sacchi grigi con il Tag per la “Tariffa Puntuale”. Per evitare qualsiasi azione messa in atto dai malintenzionati pronti a truffare i cittadini AEMME Linea Ambiente ha deciso di divulgare alcune indicazioni utili. Clicca qui per sapere qual è la zona dell’Oltrestazione2 e la suddivisione della città. 

Innanzitutto gli addetti alla distribuzione dei sacchi indosseranno una pettorina colorata e avranno al collo un tesserino di riconoscimento con nome, cognome e fotografia. Su ciascun tesserino saranno riportati il logo e il timbro di AEMME Linea Ambiente. La distribuzione è un’attività totalmente gratuita, pertanto nessuno degli incaricati sarà autorizzato a chiedere soldi e tantomeno ad entrare nelle abitazioni: dovranno fermarsi nell’atrio o suoi pianerottoli (se si tratta di condomini), e al cancello, se si tratta di abitazioni singole.

«Dunque – spiegano da Aemme -, diffidare di chiunque chieda un contributo in denaro oppure di entrare, per qualsivoglia motivo, all’interno delle abitazioni: sarà infatti da ritenersi persona totalmente estranea all’attività di distribuzione dei sacchi». I nominativi degli incaricati saranno, comunque sia, riportati in un elenco in possesso degli operatori che gestiscono il Numero Verde: «In questo modo il cittadino potrà domandare all’operatore le generalità, in modo da poterle controllare attraverso una semplice telefonata al numero 800.19.63.63. I nominativi degli operatori addetti e le targhe dei mezzi che utilizzano per effettuare la distribuzione dei sacchi saranno anche in possesso della Polizia Locale».

Proprio in questi giorni Aemme Linea Ambiente ha dato il benvenuto ad Andrea e Salvatore (nella foto in copertina, insieme a Carlo Boschetto, responsabile dell’Unità Ambiente di Legnano), i due educatori ambientali che, dal mese prossimo, saranno in servizio sul territorio dell’Oltrestazione 2, con il compito di aiutare i cittadini ad acquisire una maggiore padronanza della Tariffa Puntuale e di correggere gli eventuali errori che il passaggio dal sacco viola al sacco grigio con il Tag potrebbe inizialmente comportare. Seguiranno tutto il progetto, man mano che si estenderà anche alle altre zone della città.

Tariffa puntuale nell’Oltrestazione 2 a Legnano: tutto quello che c’è da sapere

Gea Somazzi
gea.somazzi@legnanonews.com
Noi di LegnanoNews abbiamo a cuore l'informazione del nostro territorio e cerchiamo di essere sempre in prima linea per informarvi in modo puntuale.
Pubblicato il 07 Settembre 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore