Quantcast

Il Nucleo guardie zoofile Milano e provincia “sentinella” del parco castello di Legnano

Tra le attività sia il controllo del cibo corretto fornito agli gli animali del parco, sia quello preventivo della presenza del microchip dei cani che sono presenti a passeggio

guardie zoofile legnano

La presenza delle guardie zoofile Milano e provincia sul territorio è continua e costante anche in questo periodo i vacanza per tutti. Lo conferma una testimonianza apparsa in questi giorni sul gruppo social “La voce di Legnano”, con un particolare riferimento al parco del castello di Legnano.

«Abbiamo iniziato alcuni mesi fa e ora il fenomeno di portare molto pane vecchio, grissini o crackers alle oche, anatre e tartarughe nel laghetto del parco castello di Legnano si è molto ridimensionato – un commento del Nucleo -. Ora attendiamo che il Comune si faccia carico di distribuire il cibo corretto a questi animali che in tanti ammirano e apprezzano la bella opportunità per i più piccoli, di ammirare da vicino questi animali. Un grazie è doveroso darlo ai volontari del parco che da molto tempo e con passione, dedicano il loro tempo per mantenerlo pulito e in ordine».

L’attività delle guardie zoofile si svolge anche sugli animali condotti dallo loro accompagnatori al paco: «Da parte nostra, proseguono i controlli preventivi sulla presenza del microchip dei cani che sono presenti a passeggio nel parco ma ovviamente anche sulle strade. Si raccomanda sempre il cane al  guinzaglio di lunghezza massima metri 1,50  e sacchetti o paletta per la raccolta delle feci del cane, anche nell’erba», il consiglio finale del  Nucleo guardie zoofile Milano e provincia – guardie per l’ambiente regione Lombardia.

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 10 Agosto 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore