Quantcast

Grave ma se la caverà il 19enne legnanese caduto sugli scogli a Nardò

Il giovane, caduto forse per un malore, ha riportato un trauma cranico frontale, escoriazioni e ferite lacero contuse sul sopracciglio. E' in ospedale a Casarano

legnano incidente nardo

Si trova all’ospedale di Casarano, dove ieri sera, martedì 9 agosto, è stato ricoverato in codice giallo, il giovane 19enne di Legnano rimasto vittima di una drammatica caduta sugli scogli del mare di Nardò. Le sue condizioni, come riferito dalla testata online Lecceprima, sono gravi ma non tali da creare pericoli per la sua vita.

Dramma in mare a Nardo’, 19enne di Legnano cade dagli scogli

“Per cause del tutto accidentali (forse un malore improvviso)- così il giornale locale – il giovane è precipitato in un punto impervio, provocandosi contusioni e non riuscendo più a muoversi, anche se per fortuna sono state successivamente escluse lesioni gravi. Considerando la zona rocciosa a picco sul mare, impervia, era impossibile raggiungere il malcapitato via terra e consegnarlo alle cure degli operatori del 118, intervenuti con l’ambulanza Lifeguard della postazione di Santa Maria al Bagno”.

Il legnanese ha riportato un trauma cranico frontale, escoriazioni e ferite lacero contuse sul sopracciglio. 

Fonte e immagine da Lecceprima 

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 10 Agosto 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore