Quantcast

“Giardini inadatti ai bambini per la maleducazione degli accompagnatori dei cani”

La lettera di un cittadino legnanese che si sfoga alla vista di un'area verde coperta da escrementi lasciati impunemente da chi accompagni i cani nei loro bisogni

legnano generica

Gentile Redazione,
il problema delle deiezioni dei cani è sempre più vergognoso, nonostante i manifesti  affissi in tutta la città.
Le foto evidenziano che questo giardinetto di Via C. Colombo è diventato ormai un cacatoio a cielo aperto dei cani che vi transitano per la passeggiata quotidiana. Anche se sono stati  collocati gli appositi cestini  per la raccolta degli escrementi, i proprietari dei cani  lasciano in bella mostra sul prato il prodotto finale del loro animale. Ovviamente vista la quantità cosparsa sul giardinetto , ai bambini è impedito giocare in tale spazio.
A questo punto mi chiedo se non sia il caso di sanzionare pesantemente i proprietari degli animali. Scusate lo sfogo ma Legnano sta diventando sempre più sporca per colpa di questi maleducati!
Ringrazio e saluto cordialmente
Vito Cristallo

legnano generica

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 06 Agosto 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore