Quantcast

Treni Milano-Varese cancellati, Trenord: «Il caldo blocca i condizionatori e causa guasti»

A causa delle alte temperature ci sono meno treni in circolazione. I guasti causati dal caldo stanno mettendo a dura prova treni e pendolari

treni

L’ondata di calore di questi giorni sta mettendo a dura prova i treni e la pazienza dei numerosi pendolari. A causa delle alte temperature, oltre i 35 gradi, gli impianti di condizionamento si bloccano in autoprotezione. A questo problema tecnico si aggiungono i guasti causati dall’intenso caldo. Per questo motivo, anche sulla tratta Milano/ Varese risultano numerosi i treni cancellati, con forti disagi per viaggiatori e lavoratori.

Sulla linea Trenord S5 Milano-Gallarate-Varese saltano decine di corse

Trenord , interpellata in giornata, ha fatto presente che «potranno verificarsi riduzioni di composizioni, necessarie per garantire un piano di manutenzione straordinaria dei treni sottoposti a eccezionali sforzi, specialmente sui sistemi di trazione e di condizionamento delle vetture». In pratica la gran parte dei convogli oggi in circolazione è dotata di impianti di condizionamento che si bloccano in autoprotezione al superamento dei 35° centigradi. Per questo, come si legge nella nota, «sono richiesti interventi manutentivi costanti e più frequenti del solito».

Trenord invita la clientela a seguire  le informazioni diffuse sul sito ufficiale e sull’app: «Si ricorda che l’applicazione consente di verificare la regolarità del servizio verso la propria destinazione – spiegano dall’azienda -, seguendo real time stazioni, linee e corse di proprio interesse. In questo momento non si registrano particolari problematiche sui treni di nuova generazione, in particolare Caravaggio e Donizetti, già in circolazione su 14 linee delle 40 direttrici. Si tratta dei primi 60 esemplari di una modernissima flotta, consegnata progressivamente dai costruttori e che raggiungerà quota 245 treni nel 2025». Clicca qui per vedere la circolazione in tempo reale

Per diversi movimenti politici la situazione è «inaccettabile». Ad intervenire in giornata Samuele Astuti del Pd, Dario Balotta di Europa Verde e anche Nicola Di Marco capogruppo regionale M5S . Tutti loro chiedono un intervento all’assessore ai trasporti della Regione Lombardia Claudia Terzi.

Politici regionali contro Trenord e la cancellazione dei treni: «Per i pendolari un’estate da incubo»

Gea Somazzi
gea.somazzi@legnanonews.com
Noi di LegnanoNews abbiamo a cuore l'informazione del nostro territorio e cerchiamo di essere sempre in prima linea per informarvi in modo puntuale.
Pubblicato il 21 Luglio 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore