Quantcast

Brumana: ” Così non si può andare avanti. In consiglio comunale solo risposte scritte alle interrogazioni”

Ancora tante, troppe, interrogazioni nella prossima seduta consiliare e così il leader del Movimento dei cittadini torna a riproporre l'idea di risposte scritte da parte dell'amministrazione comunale

franco brumana

Il consiglio comunale di Legnano tornerà a riunirsi giovedì 7 luglio e sarà più di una serata per affrontare una serie, ancora lunga, di interrogazioni e mozioni. Una situazione che ha portato di nuovo Franco Brumana (Movimento dei cittadini) a riproporre un documento, originariamente avanzato a fine maggio, perchè le risposte dell’amministrazione comunale alle interrogazioni vengano date per iscritto.

«Questa sera nella riunione dei capi gruppo – conferma telefonicamente Brumana – e’ stata aperta una discussione molto accesa sulla mia proposta di liberare il consiglio dalle risposte alle interrogazioni , che ne stanno soffocando l’operatività, offrendole per iscritto».

« Il Consiglio Comunale è intasato da interrogazioni e mozioni su questioni di scarsa rilevanza e riguardanti problemi specifici e di poco conto, che potrebbero bene essere affrontati e risolti in altro modo – prosegue Brumana – . Incombono soprattutto decisioni in materia urbanistica perché è in rinnovo il PGT  che risulta inadeguato ed irragionevole rispetto alle esigenze della città e alle mutate condizioni del mercato immobiliare e perché sono state vendute importanti aree dismesse, per le quali gli acquirenti ed il Comune hanno interesse a definire al più presto le soluzioni di utilizzo. Si assisterà di nuovo al mesto spettacolo di consiglieri comunali distratti, annoiati ed innervositi, in attesa per un gran numero di ore che il sindaco o l’assessore competente diano risposta alle interrogazioni e che l’interrogante dichiari se è soddisfatto, senza poter intervenire con un dibattito nemmeno sui temi in discussione che potrebbero interessare. Così non si può andare avanti perché è necessario che il Consiglio Comunale sappia rispondere al meglio alle esigenze della città, in questo momento particolarmente importanti».

Consiglio comunale a Legnano, Brumana: “Basta con tutte queste interrogazioni”

La riunione dei capi-gruppo consiliari, come ha affermato Brumana, è stata agitata per la contrarietà di altri gruppi di minoranza: «Adesso – conclude l’avvocato legnanese – , la questione verrà affrontata in commissione e mi auguro che il confronto sia razionale e corretto e non si limiti alla ripetizione di slogan non motivati. Riproporrò quindi il documento perché ritengo importante che i cittadini si rendano conto di quanto si sta elaborando».

di direttore@legnanonews.com
Pubblicato il 27 Giugno 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore