Quantcast

Sottobosco in fiamme tra Dairago e Borsano, è il 25esimo incendio in tre mesi

Le fiamme divampate nel sottobosco è stato spento dai Vigili del Fuoco di Legnano che in tre mesi hanno registrato 25 incendi a causa della siccità

vigili del fuoco legnano

Il sottobosco che si trova tra Dairago e Borsano è andato in fiamme. L’incendio scoppiato alle 14.30 di oggi, venerdì 25 marzo, ed è stato spento dai Vigili del Fuoco di Legnano intervenuti sul posto con l’autopompa. Un episodio che è certamente riconducibile dalla totale assenza di precipitazioni che sta caratterizzando questo periodo.

Di fatto, quello accaduto oggi è il 25esimo incendio registrato dal distaccamento di via Leopardi nell’arco di questi ultimi tre mesi di siccità. Tutti casi che hanno interessato le aree boschive del territorio. Tra gli ultimi interventi c’è il principio d’incendio nel parco AltoMilanese e quello nel parco delle Groane.

Secondo le previsioni di Arpa Lombardia nei prossimi cinque giorni non ci saranno precipitazioni. Vista la situazione la Protezione Civile Lombarda segnalano che l’assenza di precipitazioni collegato alla presenza di aria secca e al rialzo delle temperature sta «favorendo ulteriormente l’aumento delle condizioni favorevoli allo sviluppo e alla propagazione di incendi boschivi, in particolare sui settori prealpini della Regione – si legge nell’allerta emessa dalla Prociv -. Per questi motivi e per l’elevato numero di incendi che sta interessando il territorio regionale in questi giorni, si sottolinea il passaggio a “Codice Rosso” per le zone prealpine». Nel bollettino è segnalato che ci saranno «possibili incendi con intensità del fuoco elevata ed una propagazione veloce (specie nelle zone
con codice colore di allerta arancione e rossa)».

Gea Somazzi
gea.somazzi@legnanonews.com
Noi di LegnanoNews abbiamo a cuore l'informazione del nostro territorio e cerchiamo di essere sempre in prima linea per informarvi in modo puntuale.
Pubblicato il 25 Marzo 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore