Quantcast

Presidenza Fondazione Palio di Legnano: aperti i termini per le candidature

Sono aperti i termini per la presentazione di candidature per la nomina del presidente del consiglio di amministrazione della Fondazione Palio di Legnano

palio di legnano carroccio

Sono aperti i termini per la presentazione di candidature per la nomina del presidente del consiglio di amministrazione della Fondazione Palio di Legnano. Le candidature potranno essere presentate sino al 9 febbraio.

I candidati, al momento della presentazione della candidatura, dovranno essere in possesso dei requisiti previsti per le nomine dei rappresentanti del Comune in enti, aziende e istituzioni. Devono:

a) essere in possesso dei requisiti di eleggibilità e di compatibilità alla carica di Consigliere Comunale;
b) non trovarsi in nessuna delle condizioni di incandidabilità previste dall’art. 10 del 2 D.Lgs. 235/2012;
c) non trovarsi in una delle situazioni di inconferibilità e incompatibilità di cui al D.Lgs. 39/2013;
d) non essere interdetti, inabilitati o falliti e non essere stati condannati a una pena che comporta l’interdizione anche temporanea da pubblici uffici o l’incapacità ad esercitare uffici direttivi;
e) non avere conflitti di interesse con il Comune;
f) non essere Consiglieri o Assessori del Comune di Legnano;
g) non essere coniuge, ascendente, discendente, parente e affine entro il terzo grado, del Sindaco e degli Assessori;
h) possedere provata esperienza tecnica e professionale da valutarsi con riferimento a titoli, esperienze e attività pregresse, a cariche pubbliche ricoperte ed attuali, a funzioni disimpegnate presso Aziende pubbliche o private certificati da specifico curriculum vitae;
i) di non aver riportato:
– condanne penali anche con sentenza non definitiva;
– l’applicazione provvisoria di una delle misure di prevenzione previste dal D.Lgs. 6 settembre 2011 n.159, e successive modifiche e integrazioni;
– l’applicazione di una misura cautelare di tipo personale;
j) di non trovarsi in:
– situazione di temporaneo conflitto di interessi con la Fondazione;
– in lite con la Fondazione.

La presente carica di componente del Consiglio di Amministrazione è inoltre incompatibile con i seguenti ruoli:
– membro del Comitato di Indirizzo;
– membro del Consiglio Direttivo del Collegio dei Capitani e delle Contrade;
– membro del Consiglio dell’Associazione Famiglia Legnanese;
– Capitano;
– Castellana;
– Scudiero;
– Gran Dama;
– Vice Gran Priore.

Chiunque fosse interessato può presentare la propria manifestazione di interesse, corredata da curriculum vitae e da una dichiarazione sostitutiva di notorietà che attesti i requisiti previsti utilizzando il modulo allegato al presente avviso, indirizzandola al Sindaco e producendola a questa Amministrazione entro il 9 febbraio 2022, con una delle seguenti modalità:
– tramite posta elettronica certificata all’indirizzo comune.legnano@cert.legalmail.it indicando nell’oggetto “Cognome e Nome – candidatura alla carica di Presidente del Consiglio di Amministrazione della Fondazione Palio di Legnano” e allegando la documentazione richiesta;
– consegna a mano all’Ufficio Protocollo del Comune di Legnano (Piazza S. Magno n. 9, Legnano)

Ulteriori informazioni sul sito del comune di Legnano: cliccare qui

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 25 Gennaio 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore