Quantcast

Vasca di laminazione del fiume Olona: ecco il progetto in partenza spiegato dal direttore dei lavori

Dureranno un anno le opere di laminazione del fiume Olona tra San Vittore Olona, Canegrate e Parabiago. L'improntamento del cantiere è iniziato oggi, lunedì 22 novembre, ma ruspe ed escavatori inizieranno a lavorare nel gennaio 2022

Generica 2020

Dureranno un anno i lavori per la vasca di laminazione del fiume Olona tra San Vittore Olona, Canegrate e Parabiago. L’improntamento del cantiere è iniziato oggi, lunedì 22 novembre, ma ruspe ed escavatori inizieranno a lavorare nel gennaio 2022. Ad entrare nel dettaglio è stato il direttore lavori, l’ingegnere Sabrina Canali intervenuta con i sindaci dei tre Comuni coinvolti  ad un sopralluogo, ripreso da una troupe della Rai, nell’area che presto si trasformerà nell’unico accesso del cantiere (ossia in via Filarete a Parabiago).

L’opera vede l’approvazione del sindaco Raffaele Cucchi, che ha dichiarato: «Abbiamo compreso l’importanza di questo intervento utile a dare sfogo all’Olona». Parere positivo anche per il primo cittadino canegratese Roberto Colombo che però richiede una «maggior manutenzione delle sponde del fiume così da evitare che si ripropongano episodi come quelli registrati durante l’ultimo nubifragio». A dissentire con forza è il sindaco di San Vittore Olona, Daniela Rossi convita che il suo comune sia «il più colpito da quest’opera». «Proprio per questo – ha dichiarato – chiederemo più oneri di compensazione».

planimetria vasche di laminazione

di gea.somazzi@legnanonews.com
Pubblicato il 22 Novembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore