Quantcast

Inaugurato dopo una settimana di rodaggio il Luna Park di Legnano: 3mila le persone ammesse

Presenti il sindaco Lorenzo Radice e gli operatori del parco divertimenti che insieme al Comune e al Comando di Polizia Locale hanno lavorato per stabilire le regole da rispettare nell'area - Il pubblico ammesso all’area sarà contingentato anche attraverso il conta persone

Generica 2020

Dopo una settimana di rodaggio è stato inaugurato questo pomeriggio, 23 ottobre, all’insegna della sicurezza, il Luna Park di Legnano.
Presenti il sindaco Lorenzo Radice e gli operatori del parco divertimenti che insieme al Comune e al Comando di Polizia Locale hanno lavorato per stabilire le regole che ricordiamo di seguito:

Per accedere all’area bisognerà essere provvisti di Green Pass. Il certificato verde dovrà essere esibito per l’ingresso alle giostre al chiuso. Bisognerà portare con sé la mascherina, mantenere la distanza di sicurezza di almeno un metro e igienizzare le mani.

Il venerdì sera, il sabato, la domenica e lunedì 1 novembre l’ingresso alle attrazioni avverrà soltanto da via per San Vittore, che sarà chiusa al traffico. L’uscita avverrà da viale Toselli.
Il venerdì sera, il sabato, la domenica e lunedì 1 novembre il pubblico ammesso all’area sarà contingentato anche attraverso il conta persone: il numero massimo di persone ammesse è di 3mila.

Generica 2020

Sono state pertanto disposti transenne e cartelloni per indirizzare i flussi di visitatori. All’ingresso saranno presenti addetti alla security.
Gli orari di apertura del Luna Park saranno i seguenti: venerdì, prefestivi e domenica 31 ottobre: dalle 10 alle 23.45 (orario in cui termina la vendita dei biglietti). Da lunedì a giovedì e festivi: 10.00 – 23.00

di valeria.arini@legnanonews.com
Pubblicato il 23 Ottobre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore