Quantcast

Dantedì: “Un Paese migliore non potrà esistere senza uomini migliori”

La riflessione del dott. Pietro Bonzi segna una pausa nei pensieri su Dante e pone una considerazione sull'attualità

legnano dante

Una divagazione tra le riflessioni su Dante. La firma Pietro Bonzi, ex liceale, che torna sulla cronaca attuale, finendo comunque con un riferimento al Sommo Poeta.

Care lettrici e cari lettori vorrei che mi concedeste di interrompere per una settimana la pubblicazione delle vostre “Riflessioni su Dante” che sta riscuotendo notevole successo sui media locali.
La tragedia del Mottarone ha dato lo spunto ad Antonio Polito, vice direttore del Corriere della Sera, per un suo recente editoriale dal titolo ”L’ etica Capitalista smarrita”.
L’ autore si domanda se Max Weber ci “vedesse giusto” quando collegò lo spirito del Capitalismo all’ etica protestante e calvinista, ben più rigorosa di quella cattolica.
In un capitalismo in continua evoluzione ed espansione, dove parecchie volte i principi etici vengono rimossi, bisogna fermarsi a riflettere su come il profitto non debba essere messo davanti a tutto.
Il vice direttore termina il suo articolo con il seguente pensiero: “Dante mette nel quarto cerchio dell’ Inferno coloro che hanno peccato di rapacità del denaro e del potere, li condanna a trascinare in tondo col petto pesanti massi. La giustizia degli uomini deciderà la pena per chi a Stresa ha preferito l’ avidità all’ umanità. Ma un giorno qualcuno dovrà spiegare ad un ragazzo di nome Eitan che cosa gli ha tolto così presto la felicità. Sarà il nostro contrappasso. Perché un Paese migliore non potrà esistere senza uomini migliori”.
Dott. Pietro Bonzi ex Liceale

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 01 Luglio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore