Quantcast

Primo giorno di Maturità a Legnano sognando un futuro senza più restrizioni e distanze

Davanti alle scuole superiori di Legnano sono stati festeggiati i primi maturandi che hanno sostenuto l'orale - l'unica prova consentita per via delle restrizioni anti-covid - in questa prima mattinata di esami che ha dato il via alla Maturità 2021

Maturità 2021

Sorrisi, lacrime, abbracci e bottiglie stappate. Davanti alle scuole superiori di Legnano sono stati festeggiati i primi maturandi che hanno sostenuto l’orale – l’unica prova consentita per via delle restrizioni anti-covid – in questa prima mattinata di esami che ha dato il via alla Maturità 2021. Per il secondo anno – che si spera sia l’ultimo – con mascherine, banchi separati e un solo accompagnatore consentito, gli studenti hanno affrontato l’interrogazione con emozione e tanta fiducia in un futuro senza più restrizioni e distanze. 

Galleria fotografica

Maturità 2021 a Legnano 4 di 8

«E’ andata!». Elisa e Giada, sono le prime due liceali ad avere affrontato l’orale al liceo Galilei di Legnano (oggi 16 giugno): «L’esame era legato all’elaborato sulle materie di indirizzo, per recuperare le prove scritte che non abbiamo svolto, con una parte di collegamenti interdisciplinari – spiegano le maturande -. Il protocollo prevedeva la possibilità di abbassare la mascherina ma abbiamo preferito tenerla anche durante l’interrogazione». Ora le aspetta un’estate di relax, festeggiamenti e magari la frequenza di qualche corso d’inglese e ripartire a settembre con l’università.

Festeggiamenti anche davanti agli istituti Bernocchi e Dell’Acqua: «E’ andata bene – esclama Martina che al Dell’Acqua ha frequentato l’indirizzo turistico -. Come immagine mi è stata proposta quella dell’Unesco e sono riuscita a fare i collegamenti tra le diverse materie. Sicuramente la Dad ci ha penalizzato: se avessimo frequentato in presenza tutto l’anno saremmo stati più preparati, ma nell’ultimo mese è stata data un’accelerata e adesso possiamo festeggiare».

C’è chi ha già superato il test d’ingresso per l’università – Francesco dopo il Bernocchi inizierà ingegneria biomedica – e chi si prepara per il mondo del lavoro con fiducia: «Il nostro è un istituto tecnico e avremo la fortuna di trovare lavoro molto facilmente – si augurano Leonardo, Kevin e Mehdi -. L’anno prossimo cercheremo lavoro nel nostro ambito: l’elettro-tecnico. La richiesta è alta e siamo fiduciosi. Per quanto riguarda l’esame, è stato semplice anche perchè i professori hanno capito la situazione che abbiamo passato». Già vaccinati, i ragazzi sono ora pronti a partire le le vacanze tirando un grande sospiro di sollievo.

Maturità a Legnano, al via gli esami (solo orali) per 800 studenti: «Prendetevi il Vostro futuro»

Ai maturandi è stato rivolto il messaggio del Ministro all’istruzione Bianchi che ha assicurato che quello affrontato «è un esame a pienissimo titolo». «Andiamo verso una scuola più aperta e  capace di usare nuove tecnologie – ha dichiarato a Rai News 24 –  e bisogna mettere i ragazzi di ogni paese in contatto tra di loro”. Occorre una scuola che abbia più il senso della grande battaglia per la sostenibilità che tutti stiamo facendo nel mondo e che permetta ai ragazzi di disporre degli strumenti linguistici, matematici e logici che permettano loro di sentirsi cittadini del mondo».

di valeria.arini@legnanonews.com
Pubblicato il 16 Giugno 2021
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Maturità 2021 a Legnano 4 di 8

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore