Quantcast

“La mia vita. Il libro delle misericordie di Dio”, si avvera il sogno delle suore carmelitane di Legnano

Ecco una nuova traduzione della Vita di santa Teresa, più fruibile dagli uomini e dalle donne di oggi, riscoprendo Teresa come era all’origine

suore carmelitane

Carissimi, i sogni si realizzano!

Avevamo un sogno: poter tenere tra le mani una nuova traduzione della Vita di santa Teresa che fosse più fruibile dagli uomini e dalle donne di oggi, riscoprendo Teresa come era all’origine, ripulita dalle inevitabili incrostazioni che la storia aveva aggiunto.

Oggi finalmente, dopo due anni di lavoro appassionante e impegnativo, il sogno si compie, grazie a un gruppetto di amici: due monache e Massimo, esperto della lingua spagnola e della spiritualità teresiana.

I “tre”, in un dialogo schietto e coinvolgente, hanno collaborato assiduamente arrivando a un risultato che si è rivelato qualcosa di più della somma dei contributi specifici di ciascuno. È un po’ la chiave di questa impresa: un lavoro d’insieme, che forse oggi è raro incontrare, ma che in questo caso ci si è proposti fin dall’inizio come un indispensabile criterio di fedeltà alla nostra santa Madre Teresa.

Insieme abbiamo voluto provare a ridare voce, a cinquecento anni di distanza e nei tempi sofferti che viviamo, a questa donna libera e indomita, appassionata della vita, della verità e dell’amicizia, che ha patito e attraversato sofferenze e restrizioni di ogni genere, nel corpo e nello spirito, ma è riuscita a trasfigurarle.

Teresa viene a noi dal passato: la sua autobiografia è già molto conosciuta e più volte nel tempo è stata tradotta. Ma oggi, in questo nostro momento storico, attraverso il nostro personale legame di profonda amicizia con lei, vogliamo riproporla, viva com’è, nel tentativo di far risuonare il suo stesso parlare, la sua musicalità, la sua ironia, la sua passione… Teresa – osiamo un paragone – è per la lingua e la cultura spagnola ciò che Dante Alighieri è per la lingua e la cultura italiana. Per questo non si è cercato di chiarirla e parafrasarla, ma di farla “sentire” il più possibile come dal testo originale. Convinti che il modo di esprimersi di una persona abbia strettamente a che fare con la persona stessa. Vorremmo insomma offrire la possibilità di un incontro personale con questa donna.

Tutto ciò che invece può essere utile per una giusta comprensione del testo e del contesto è stato affidato alle altre parti del volume.

Suore carmelitane di Legnano

La mia vita. Il libro delle misericordie di Dio
Autore: Teresa di Gesù
Curatrici: Carmelo di Legnano
Traduttore: Massimo Fiorucci
Edizioni OCD

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 03 Aprile 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore