Quantcast

Teleriscaldamento a Legnano, lavori in vista per allacciare nuove utenze

Amga, che sta progettando anche l'installazione di una nuova caldaia, ha ricevuto richieste di allacciamento da una ventina di condomini e da alcune parrocchie

teleriscaldamento

Cresce la “rete” del teleriscaldamento a Legnano: sono una ventina i condomini che hanno hanno chiesto di potersi allacciare al sistema di produzione di calore gestito da Amga, ai quali si aggiunge la parrocchia di San Magno, che dopo la casa parrocchiale, la scuola materna, il centro San Magno e la Basilica ha deciso di estendere il servizio anche al Santuario della Madonna delle Grazie, così come ha fatto la parrocchia del Santo Redentore per l’oratorio di via Melzi.

Per supportare le nuove utenze, la partecipata sta progettando l’installazione di una nuova caldaia, che potenzierà la centrale termica esistente. Prossimamente, inoltre, partiranno i lavori per i nuovi allacciamenti: si scaverà in via Barbara Melzi, nel tratto compreso tra piazza Redentore e via Giovannelli, e in via Pietro Micca, nel tratto che si snoda da piazza Frua a via della Vittoria. Intanto in via per Busto Arsizio hanno incassato il rinnovo dell’autorizzazione per l’esercizio nel prossimo decennio dalla Città Metropolitana di Milano, così come è stata rinnovata anche la certificazione di alto rendimento.

teleriscaldamento

Prosegue anche l’attività di recupero dei crediti che la società vanta, nei confronti di alcuni inquilini dei condomini Aler di via Nazario Sauro e degli alloggi comunali di via dei Rododendri. «Sono stati avviati dei tavoli di confronto con le proprietà per valutare le diverse situazioni da affrontare – spiega Amga -, fermo restando che, per i casi di più grave morosità, al termine della corrente stagione termica si procederà alla sospensione della fornitura del teleriscaldamento».

Per gli utenti che avessero necessità di contattare il pronto intervento, è attivo 24 ore su 24 per 365 giorni l’anno un nuovo numero verde: 800 – 99.27.09.

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 17 Marzo 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore