Quantcast

Volantini contro la giunta, solidarietà dai sindacati: “Confronto torni in ambito democratico”

I segretari territoriali delle sigle sindacali Cgil, Uil e Cisl esprimono solidarietà al sindaco Radice, agli assessori e consiglieri comunali a cui nei giorni scorsi sono stati indirizzati alcuni volantini, con scritte polemiche

Generica 2020

I segretari territoriali delle sigle sindacali Cgil, Uil e Cisl esprimono solidarietà al Sindaco Lorenzo Radice, agli assessori e consiglieri comunali a cui nei giorni scorsi sono stati indirizzati alcuni volantini, con scritte che facevano un riferimento critico alle scelte dell’amministrazione Legnanese e in particolare ai casi legati alla nomina (poi saltata) del nuovo dirigente delle Opere Pubbliche del Comune di Legnano e a quelle relative allo staff del sindaco, che da due componenti è stato ridotto a uno dopo le dimissioni del Social Media Manager.

«Il fatto grave – scrivono  Mario Principe (Ggil) Giuseppe Oliva (Cisl) e Stefano Dell’Acqua (UIL) Ovest Lombardia – CGIL Ticino Olona Milano non è il contenuto della missiva, ma l’aver fatto pervenire i volantini in prossimità delle abitazioni delle persone coinvolte. Riteniamo sia un atto intimidatorio, da condannare, che fa risalire alla memoria gli anni bui che il nostro paese ha già vissuto. Si riporti il confronto e il diritto di critica in un ambito democratico utilizzando tutti gli strumenti che le istituzioni mettono a disposizione».

Volantini contro la giunta di Legnano, Primo Minelli: “Grave atto minaccioso”

di valeria.arini@legnanonews.com
Pubblicato il 21 Gennaio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore