Quantcast

Il parcheggio dell’ex Dopolavoro Tosi (per ora) resta aperto, al via la pulizia dell’area

Il parcheggio dell'ex Dopolavoro Tosi di Legnano per il momento rimane aperto, ma sul futuro dell'area continua a pesare l'incognita della vendita

Lavori di manutenzione al parcheggio dell'ex Dopolavoro Tosi a Legnano

Il parcheggio dell’ex Dopolavoro Tosi, almeno per ora, resta aperto. Il contratto stipulato tra il Comune di Legnano e l’amministrazione straordinaria della Franco Tosi nel 2016 per il comodato d’uso gratuito del posteggio di via Cairoli era ormai scaduto e per questo l’area è rimasta per alcune settimane in una sorta di limbo. Ora però, dopo un confronto tra l’assessore alle opere pubbliche Marco Bianchi e il commissario straordinario dell’azienda Andrea Lolli, da Palazzo Malinverni è arrivata una richiesta formale per la prosecuzione del contratto, che quindi per il momento andrà avanti sui binari lungo i quali era stato avviato.

Galleria fotografica

Lavori di manutenzione al parcheggio dell'ex Dopolavoro Tosi a Legnano 4 di 5

Sul futuro dell’area continua però a pesare l’incognita della vendita: l’amministrazione straordinaria della Franco Tosi è infatti intenzionata a pubblicare a stretto giro di posta un bando per la vendita dell’intera area, che oltre al parcheggio comprende anche l’ex Dopolavoro, struttura che di recente ha fatto registrare il crollo di calcinacci dalla facciata. Proprio in vista di un possibile passaggio di mano dell’area, il comune di Legnano ha dovuto impegnarsi a restituire il parcheggio entro un termine massimo di 15 giorni dalla richiesta. Il parcheggio di via Cairoli, nonostante nei giorni dello smart working sia un po’ meno affollato, rimane uno dei più utilizzati dai pendolari per la vicinanza alla stazione e la possibile chiusura pende quindi come una spada di Damocle sulla testa di chi ogni giorno si sposta con il treno.

Lavori di manutenzione al parcheggio dell'ex Dopolavoro Tosi a Legnano

Archiviata la burocrazia, nella mattinata di oggi, mercoledì 20 gennaio, sono iniziate anche le operazioni di manutenzione del verde e di pulizia del piazzale, che per contratto toccano a Palazzo Malinverni come la custodia e la responsabilità dell’area. L’intervento proseguirà sabato 23 gennaio, quando verosimilmente nel parcheggio la presenza di auto sarà ridotta. Le condizioni di degrado in cui versava l’area sono state recentemente denunciate dagli stessi cittadini, le cui lamentele riguardavano tanto la presenza di rami caduti o pericolanti quanto i rifiuti abbandonati.

«Voglio esprimere il ringraziamento dell’amministrazione comunale al commissario Lolli che ha perfettamente compreso l’importanza che questo parcheggio riveste per i tanti cittadini pendolari che lo utilizzano – sottolinea l’assessore alla partita -. La possibilità di continuare a fruire gratuitamente di uno spazio così vicino alla stazione ferroviaria dove lasciare l’auto viene incontro a un’esigenza realmente sentita da tanti legnanesi».

di leda.mocchetti@legnanonews.com
Pubblicato il 20 Gennaio 2021
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Lavori di manutenzione al parcheggio dell'ex Dopolavoro Tosi a Legnano 4 di 5

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore