Quantcast

Il diario della movida legnanese, ubriachi e drogati soccorsi in centro. Barista preso a cinghiate

Il diario della movida registra soprattutto tre eventi che hanno visto forze dell'ordine e soccorritori impegnati in centro

ambulanza notte

Un venerdì sera, quello di ieri 7 agosto, tutto sommato vivace ma senza eventi drammatici. Il diario della movida registra soprattutto tre eventi che hanno visto forze dell’ordine e soccorritori impegnati in centro.

Il primo fa riferimento a un 14enne soccorso attorno alle 23 per uno stato alcolico elevato che, in corso Magenta angolo via Buozzi, è stato assistito e condotto in ospedale in codice giallo. Tra la gente che affollava la strada un fuggi fuggi dei suoi compagni, quando si sono sentite le sirene dell’ambulanza e dei carabinieri. Nessuno voleva restare coinvolto nella vicenda.

Un ragazzino di 14 anni soccorso perchè “ubriaco”, iniziato così il fine settimana a Legnano

Alla 1.40, alla Polizia di Stato  è giunta la segnalazione di schiamazzi in via XXV Aprile. Una volante è accorsa sul posto, ma senza trovare nulla di anomalo. Alla stessa ora, in via Pontida, una ragazza di 27 anni, è stata assistita dalla Croce Rossa di Legnano e ricoverata in codice verde a Castellanza. Alle 4.38, in corso Magenta angolo via Corridoni, è stato soccorso un 22enne, noto agli agenti di via Gilardelli, in “stato catatonico” per probabile assunzione smodata di stupefacente. E’ stato trasportato in codice giallo all’Ospedale di Legnano.

In giornata, i social hanno poi segnalato l’aggressione a un giovane dipendente di un ristorante di corso Magenta, preso a cinghiate da tre extracomunitari. Evento che non risulta denunciato alle forze dell’ordine.

di direttore@legnanonews.com
Pubblicato il 08 Agosto 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore