Quantcast

Violenza contro le donne, Canegrate si mobilita con un flash mob e una performance

l doppio appuntamento si terrà venerdì 25 novembre. Il flash mob si terrà, verso le 18.30, vicino al totem “totem contro la violenza di genere”. Alle 21 la performance “Una donna su tre”

Un totem a Canegrate contro la violenza sulle donne
Con un flash mob vicino al “totem contro la violenza di genere” e una performance al Polo culturale Catarabia, Canegrate dice “No” alla violenza sulle donne. Il doppio appuntamento si terrà venerdì 25 novembre.
«È una serie di eventi curati con attenzione delle associazioni che hanno liberamento aderito al Tavolo Antiviolenza – spiega con soddisfazione l’assessore alle Pari Opportunità Franca Meraviglia – A partecipare al confronto che ci ha portato alla realizzazione di queste iniziative di sensibilizzazione anche la Commissione Antimafia e Legalità. Un lavoro corale per contrastare la violenza».
Intorno alle 18.30 si terrà il flash mob, verranno lette le frasi scritte dai cittadini sul totem allestito da “Gli Spaesati” e “Punti in chiacchiera” in collaborazione con il Tavolo Antiviolenza. Poi verranno posizionate le scarpette rosse tra il totem e la biblioteca, luogo in cui si terrà “Una donna su tre”. Evento quest’ultimo che si terrà alle 21.  «Le statistiche ci dicono che una donna su tre, nel mondo, ha subito violenza fisica o sessuale – spiega l’assessore Meraviglia –. Se però consideriamo anche comportamenti che spesso vengono sottovalutati, questo numero, già altamente drammatico, diventa due su tre (o tre su tre). Quindi una donna su tre è un reading attraverso il quale si parlerà a più voci delle diverse tipologie di violenza di genere».
Nel video lo “spot” della serata con l’assessore Meraviglia

Gea Somazzi
gea.somazzi@legnanonews.com
Noi di LegnanoNews abbiamo a cuore l'informazione del nostro territorio e cerchiamo di essere sempre in prima linea per informarvi in modo puntuale.
Pubblicato il 24 Novembre 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore