Quantcast

La “StraVilla” premiata come miglior evento serale della provincia di Milano

Il GSO Running Villa Cortese che organizza la StraVilla è stato premiato non solo per la corsa ma anche come sesto gruppo per la partecipazione

La "StraVilla" premiata come miglior evento serale della provincia di Milano

La “StraVilla”, la corsa internazionale a passo libero aperta a tutti che quest’anno ha tagliato il traguardo della 13° edizione, premiata per il terzo anno consecutivo come miglior evento serale della provincia di Milano alla Festa del Podismo non competitivo di Lazzate nell’ambito dell’edizione 2019 del concorso “La Provincia e le sue Cascine”. Non solo: per la società organizzatrice, il GSO Running Villa Cortese, è arrivato anche un altro riconoscimento come sesto gruppo per la partecipazione al concorso.

La "StraVilla" premiata come miglior evento serale della provincia di Milano

«Siamo davvero contenti che la “StraVilla”, per il terzo anno consecutivo, sia stata premiata come miglior manifestazione serale della provincia di Milano raccogliendo votazioni dai commissari tecnici, dirigenti e pubblico partecipante – sottolinea il presidente del GSO Running Villa Cortese Andrea Perini -. Io e il mio vice Adriano Galli, vista la grande adesione con 1.016 partecipanti, un numero di tutto rispetto paragonabile a un evento mattutino domenicale, speravamo in questo riconoscimento ottenuto cercando negli anni di fare sempre meglio, e così è stato».

La "StraVilla" premiata come miglior evento serale della provincia di Milano

I riconoscimenti, peraltro, sono arrivati per la società podistica a valle di un periodo difficile per il mondo dello sport a causa della pandemia. «In questi due anni di stop forzato a causa di questa maledetta pandemia da Covid-19 le attività dei gruppi podistici hanno avuto bruschi cambiamenti, addirittura certi gruppi podistici storici non ci sono più – aggiunge Perini -. Questo è un momento storico molto difficile e non bisogna issare la bandiera bianca: al contrario, dobbiamo reagire e tornare più forti di prima. Un ringraziamento per il premio ricevuto va giustamente fatto non solo ai capitani del GSO Running ma a tutti i marinai di questa nave che sarà sempre più bella e motivata. Grazie a tutti di cuore».

di leda.mocchetti@legnanonews.com
Pubblicato il 23 Settembre 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore