Quantcast

Lutto a Nerviano per la scomparsa di Luciano Fontana, ex presidente dell’U.S. Nervianese 1919

Luciano Fontana è venuto a mancare giovedì 10 marzo all'età di 77 anni. La sua scomparsa ha suscitato un profondo cordoglio nel mondo del ciclismo

lutto luciano fontana nerviano

Lutto a Nerviano per la scomparsa di Luciano Fontana, ex presidente dell’U.S. Nervianese 1919 venuto a mancare oggi, giovedì 10 marzo, all’età di 77 anni. Figura storica della società ciclistica del paese, Fontana era tuttora attivo nelle fila dell’unione sportiva come membro del consiglio direttivo e direttore di corsa.

«È sempre molto difficile trovare le parole appropriate nel ricordare una persona che non c’è più, a cui si è voluto profondamente bene – sono le parole con cui Luciano Fontana è stato ricordato dalla “sua” società, che si è stretta al dolore della famiglia -. È incredibile come in un mare di parole sia sempre complicato trovare quelle che possano raccontare puntualmente la persona con cui si è condivisa una grande passione e un pezzo di vita. Ci troviamo purtroppo nella situazione di dover ricordare Luciano Fontana, grande persona oltre che grande appassionato di ciclismo. Con instancabile devozione si è sempre dedicato al bene della nostra società e con caparbietà e competenza ha contribuito a traghettare la nostra amata Nervianese fino ad oggi, non facendo mai mancare il suo contributo come presidente, come consigliere e come direttore di corsa, ma soprattutto come grande amante del ciclismo in tutte le sue sfaccettature. Oltre che instancabile, la sua passione è sempre stata sana, franca e genuina, riflesso preciso del suo animo trasparente, con cui ha sempre affrontato tutte le situazioni. Tantissimi sono i ricordi che custodiremo nei nostri pensieri e nei nostri cuori. Ci mancherai Luciano, tanto, ci dà però sollievo il pensiero che in questo nuovo cammino, potrai rincontrare tanti amici, riabbracciare i tuoi amati genitori e il tuo caro fratello Dino».

Per Luciano Fontana, “colonna” del ciclismo anche al di là dei confini dell’U.S. Nervianese, è arrivato anche un messaggio di cordoglio dal comitato provinciale di Milano della Federazione Ciclistica Italiana. «Una persona di grande energia spesa a favore del ciclismo (ricordiamo la storica gara U23 “Caduti Nervianesi” del 25 Aprile) – è il saluto affidato al sito istituzionale dell’ente e ai social dal consiglio direttivo del comitato, che ha espresso le più sentite condoglianze al figlio, attuale presidente della società -. Attivo anche sui social con la sua umanità ed umorismo. Ma non solo, anche politicamente attivo nelle vicende della comunità nervianese. Rimarrà sempre nei nostri pensieri».

di leda.mocchetti@legnanonews.com
Pubblicato il 10 Marzo 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore