Quantcast

Elezioni a Dairago, Paola Rolfi confermata sindaco: «È il coronamento di cinque anni di lavoro»

Le elezioni di domenica 3 e lunedì 4 ottobre hanno confermato il sindaco uscente e Civica Dairago alla guida del paese con il 40,96% delle preferenze, pari a 1.081 voti

Spoglio amministrative 2021

Paola Rolfi sarà sindaco di Dairago anche per i prossimi cinque anni. La tornata amministrativa di domenica 3 e lunedì 4 ottobre ha confermato il sindaco uscente e Civica Dairago alla guida del paese con il 40,96% delle preferenze, pari a 1.081 voti: la prima cittadina ha staccato di poco più di 150 voti Milvia Borin, candidata di UniAmo Dairago, che ha totalizzato 926 preferenze (35.09%) e di circa 450 consensi Federico Olgiati, sostenuto da Scelgo Dairago, votato da 632 cittadini (23.95%).

«Sono naturalmente contenta del risultato – le prime parole della neo-confermata prima cittadina -, è il coronamento di questi cinque anni e una conferma dell’apprezzamento di tutto il lavoro che abbiamo fatto. Voglio ringraziare tutti i miei consiglieri uscenti e augurare buon lavoro a quelli entranti. È stata una campagna elettorale intensa e da domani si ricomincia: abbiamo già le idee chiare e sappiamo cosa fare, questi cinque anni ci hanno dato esperienza e il motore è già pronto per ripartire».

Nonostante il risultato elettorale, è già pronto a rimettersi al lavoro anche Federico Olgiati, comunque soddisfatto del lavoro portato avanti dal suo gruppo. «Il nostro è un bel gruppo e sono contento di come abbiamo lavorato – sottolinea il candidato, facendo i complimenti ai vincitori -: ora l’importante è mantenersi uniti e continuare ad impegnarci per ripresentarci tra cinque anni e cercare di vincere le elezioni».

Da UniAmo Dairago, invece, arriva un “grazie” alla cittadinanza per i consensi ricevuti. «Un gruppo di persone coeso e non supportato da alcun partito, abbiamo ottenuto un voto che è stato espressione anche di tante preferenze personali (l’80% dei voti di UniAmo ha espresso anche scelte di preferenza) – spiegano dalla lista -: questo ci rende ancora più fieri del risultato. Ci impegneremo per un’attività di minoranza leale alla ricerca di punti d’incontro, ringraziando tutti i dairaghesi per la partecipazione alla democrazia. Congratulandoci infine con la lista di maggioranza e col sindaco per l’esito ricevuto, resteremo uniti per il bene del nostro paese e di tutti i cittadini».

Alla chiusura delle urne a Dairago aveva votato il 52,32% degli elettori, con un calo di oltre 10 punti percentuali rispetto alle ultime elezioni amministrative, quando aveva votato il 62,71% degli aventi diritto. Il risultato della due giorni elettorale assegna nel nuovo parlamentino cittadino otto seggi a Civica Dairago, due a Scelgo Dairago e due a UniAmo Dairago.

di leda.mocchetti@legnanonews.com
Pubblicato il 04 Ottobre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore