Quantcast

Busto Garolfo dedica a don Pierluigi Torriani il campo da calcio di via Pascoli

Il campo sportivo di via Pascoli a Busto Garolfo da oggi porta il nome di don Pierluigi Torriani, prete dell’oratorio di Busto Garolfo dal 1987 al 1995

Busto Garolfo - Intitolazione del campo sportivo di via Pascoli a don Pierluigi Torriani

Da oggi il campo da calcio di via Pascoli a Busto Garolfo porta il nome di don Pierluigi Torriani, prete dell’oratorio di Busto Garolfo dal 1987 al 1995 il cui ricordo vive ancora oggi in paese per il ruolo di riferimento educativo e sociale che ha svolto per la comunità e per la generosità e la disponibilità con cui è sempre stato vicino soprattutto ai più giovani.

Galleria fotografica

Busto Garolfo - Intitolazione del campo sportivo di via Pascoli a don Pierluigi Torriani 4 di 6

La proposta di dedicare il rettangolo di gioco a don Pier, come tutti lo hanno sempre chiamato in paese, è arrivata dall’associazione sportiva La Rete, che in questi anni ha fatto del calcio la chiave per portare avanti un progetto di condivisione ed integrazione e ha in concessione il campo fino a ieri intitolato “Una rete per tutti”, nome scelto all’indomani di un importante intervento di riqualificazione che ha comportato il rifacimento del fondo in erba naturale, la realizzazione di una nuova recinzione e il posizionamento di nuove panchine. E l’idea di rendere omaggio ad un uomo che, come ha sottolineato il presidente della società Emilio Crespi, «con la sua semplicità e affabilità è riuscito a coinvolgere la comunità di Busto Garolfo», è stata subito accolta dal comune, che del campo vicino alle scuole Don Mentasti è proprietario.

Busto Garolfo - Intitolazione del campo sportivo di via Pascoli a don Pierluigi Torriani

«Don Pier ha saputo lasciare un segno profondo – ha ricordato durante la cerimonia di intitolazione l’assessore allo sport Stefano Carnevali, che si è rammaricato di non aver potuto giocare il torneo di calcio disputato dopo la cerimonia dal momento che non capita tutti i giorni di poter giocare su un campo «così bello» né di farlo in onore di un personaggio «importante» come il sacerdote -. Tra i tanti pregi che gli possono essere riconosciuti, una delle sue qualità più evidenti era la capacità di parlare a ciascuno nel modo giusto e valorizzare chiunque avesse di fronte: capacità grazie alla quale si è creato un movimento che partiva dall’oratorio ma ha coinvolto tutto il paese. È bello che le “reti” di don Pier siano celebrate oggi, come in un cerchio che si chiude, da La Rete, società sportiva con una forte missione sociale di formazione e recupero dei ragazzi più fragili».

L’intitolazione del campo a don Pierluigi Torriani era stata in realtà proposta dalla società già dopo i lavori di restyling effettuati due anni fa. Allora, però, per motivi burocratici non era stato possibile dare all’impianto il nome del prete: il sacerdote, infatti, dopo i primi anni di sacerdozio a Busto Garolfo, il passaggio a Cesano Maderno e la nomina a parroco a Vizzolo Predabissi nel 2005, è prematuramente scomparso a soli 48 anni nel 2011 e la normativa prevede che per l’intitolazione debbano passare almeno dieci anni dal decesso. Nei mesi scorsi, però, una volta trascorsi i termini previsti dalla legge, è partito l’iter per “ribattezzare” il campo di via Pascoli, che si è concluso oggi con la cerimonia ufficiale di intitolazione e la benedizione della targa commemorativa da parte del parroco don Amborgio Colombo, che ha ricordato la figura del sacerdote scomparso alla presenza del padre.

di leda.mocchetti@legnanonews.com
Pubblicato il 19 Giugno 2021
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Busto Garolfo - Intitolazione del campo sportivo di via Pascoli a don Pierluigi Torriani 4 di 6

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore