Quantcast

I sindaci “coraggiosi” al presidio No Accam: “Siamo solo dalla parte delle Persone e del Territorio”

Giuseppe Pignatiello sindaco di Castano Primo, Roberto Colombo sindaco di Canegrate e Gilles Ielo sindaco di Rescaldina, hanno preso parte alla manifestazione svoltasi in mattinata a Borsano per la chiusura dell'impianto Accam

accam

Fermi sulla loro posizione da sindaci “coraggiosi”, così definiti da Franco Brumana (Movimento dei cittadini), Giuseppe Pignatiello sindaco di Castano Primo, Roberto Colombo sindaco di Canegrate e Gilles Ielo sindaco di Rescaldina, hanno preso parte alla manifestazione svoltasi in mattinata a Borsano per la chiusura dell’impianto Accam. Di seguito, il commento apparso sui social firmato dal sindaco castanese

Noi siamo qui, in piazza, Cittadini tra i Cittadini.
Siamo qui, da dove abbiamo iniziato e dove ci troverete sempre: al vostro fianco.
Oggi insieme al Sindaco di Canegrate Roberto Colombo e al Sindaco di Rescaldina Gilles Ielo, abbiamo manifestato insieme ai Cittadini del Comitato Spontaneo No ACCAM a Busto Arsizio, difendendo la nostra contrarietà nei confronti della nuova scelta per il futuro dell’inceneritore.
Abbiamo incontrato oggi tante persone, abbiamo manifestato insieme a chi è l’anima del Territorio, l’anima sensibile che guarda al nostro Territorio come casa propria e non come un luogo da distruggere.
Siamo pochi? Siamo solo sognatori? No, siamo solo dalla parte delle Persone e del Territorio.
E noi resteremo da questa parte.

Giuseppe Pignatiello sindaco di Castano Primo

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 28 Marzo 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore