Quantcast

Nessuna “discarica” vicino al Cimitero, ma solo il pattume raccolto da Meraviglia e dai suoi volontari

I rifiuti depositati vicino al Cimitero sono stati raccolti a Canegrate da Roberto Meraviglia e dai suoi volontari. Un esempio di come ci si può prender cura dell'ambiente che dovrebbe essere replicato in tutto il Legnanese

rifiuti abbandonati a Canegrate

Sacchetti pieni di scarti di ogni sorta e anche tubi di plastica. Sono i rifiuti raccolti sul territorio di Canegrate da Roberto Meraviglia e dai suoi volontari. Il pattume in questione è stato depositato, lunedì 22 marzo, attorno al cestino pubblico vicino al Cimitero di Canegrate ed è stato poi raccolto da ALA. Nessuna discarica a cielo aperto, come erroneamente pensavano anche alcuni cittadini, ma semplicemente una efficiente azione di pulizia.

Meraviglia con alcuni canegratesi, ogni fine settimana, perlustra il territorio così da poter raccogliere il pattume disperso dai maleducati. Lunedì è il giorno in cui vengono radunati tutti i rifiuti e depositati in un luogo dove possano essere raccolti con facilità. Per far ciò, Meraviglia contatta il Comune segnalando il luogo della raccolta così che gli operatori ALA entro il martedì provvedano a rimuoverli.

Purtroppo l’abbandono di rifiuti è un fenomeno diffuso non solo a Canegrate, ma in tutto il territorio e anche nelle aree verdi della zona. Nonostante tutte le attività di contrasto svolte anche dalla Polizia Locale, i “pattumeros” continuano a colpire, inquinando l’ambiente. Fortunatamente, però, ci sono persone volenterose, come Meraviglia e i suoi volontari, che, con costanza, recuperano il pattume abbandonato. La speranza, quindi, è quella che i cittadini di tutto il Legnanese possano prendere esempio da questo piccolo gruppo di canegratesi impegnati nella cura dell’ambiente.

Gea Somazzi
gea.somazzi@legnanonews.com
Noi di LegnanoNews abbiamo a cuore l'informazione del nostro territorio e cerchiamo di essere sempre in prima linea per informarvi in modo puntuale.
Pubblicato il 23 Marzo 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore