Quantcast

Nasce Isidora, il Canale TV che si prende cura degli anziani

La Meridiana integra oggi due cooperative sociali (“La Meridiana”e “La Meridiana Due”), con una sede a Cerro Maggiore: Centro Polifunzionale Ginetta Colombo

isidora

Dopo Il Paese Ritrovato, la cittadina che ospita persone con Alzheimer, nasce Isidora, il Canale TV che si prende cura degli anziani. Isidora è il nuovo progetto innovativo di Meridiana che ha l’ambizione di portare Il Centro Diurno fra le mura di casa. Un canale televisivo accessibile tramite un apposito dispositivo tecnologico che utilizza strumenti della telemedicina, come la misurazione in tempo reale del grado di saturazione del sangue, raccoglie informazioni sanitarie sul paziente, propone svago, notizie, attività cognitive e motorie in una cornice di intensa interattività fra chi trasmette e chi riceve. Un progetto che propone una nuova opportunità di relazione con l’anziano e con la famiglia.

«Qualche mese prima che scoppiasse la pandemia il nostro team – racconta Roberto Mauri, Direttore della Cooperativa La Meridiana – si era posto la domanda se in qualche modo la tecnologia potesse migliorare, se non rivoluzionare, la cura e l’assistenza dell’anziano fragile al proprio domicilio. La pandemia ha accelerato la necessità di trovare una risposta a questo interrogativo e, con la chiusura dei Centri Diurni Integrati, è sorto il bisogno di dar vita ad un sistema valido ed efficace per dare supporto all’anziano costretto dal lockdown al proprio domicilio. Ispirati dalle nuove conquiste della telemedicina e considerata l’esperienza positiva delle applicazioni tecnologiche del Paese Ritrovato, abbiamo realizzato Isidora, un canale TV molto speciale, capace di interagire in modo adeguato con l’anziano e la famiglia. Nato per assistere gli anziani dei Centri Diurni, Isidora sta dimostrando flessibilità e adeguatezza anche nella presa in carico di diverse tipologie di anziani, come quelle che sono colpite da demenza. Non solo. Isidora risulta essere un efficace supporto ai caregiver in particolare alle assistenti familiari. Isidora è un investimento coraggioso».

Isidora funziona su un mini PC connesso alla TV o su tablet. Viene installata da tecnici certificati di Meridiana che si occupano in seguito anche dell’assistenza, qualora ce ne fosse bisogno. Isidora è una soluzione completa e innovativa per le persone anziane e per chi se ne prende cura. Offre intrattenimento, comunicazione coi propri cari e un controllo costante della salute. Il tutto nella serenità della propria casa. Isidora è un canale tv con programmi ad hoc per gli anziani, documentari, eventi religiosi e trasmette da lunedì al venerdì dalle 9:30 alle 16:30.

La Meridiana integra oggi due cooperative sociali (“La Meridiana”e “La Meridiana Due”), 92 soci, 144 volontari, oltre 350 fra dipendenti e professionisti e una gamma completa di servizi rivolti agli anziani. In oltre quarant’anni di attività ha costruito servizi e proposto modelli per aiutare e sostenere tre generazioni di anziani. Lo stile di Meridiana prevede: centralità della persona; innovazione; collaborazione con gli Istituti di ricerca scientifica; dialogo con le istituzioni pubbliche, private e con associazioni del territorio. Con questo spirito Meridiana ha realizzato e gestisce RSA, RSD, progetti innovativi come Alloggi Protetti, centri di lungodegenza per persone affette da patologie neurovegetative.

I servizi, i progetti de La Meridiana
A Monza: Isidora, Il Paese Ritrovato; RSA San Pietro, RSD San Pietro, Hospice San Pietro; Centro Diurno Il Ciliegio; Alloggi Protetti, Oasi San Gerardo; Centro Aggregazione Il Sorriso; Centro Diurno Costa Bassa Parco di Monza; Sportello Meridiana – Progetto Incontro a Te.
A Cerro Maggiore: Centro Polifunzionale Ginetta Colombo.

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 15 Dicembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore