Quantcast

San Vittore Olona inaugura la sua prima casetta dell’acqua

Da oggi, sabato 5 dicembre, i sanvittoresi potranno prendere acqua liscia o gassata dal distributore, installato in via Ariosto angolo via Monti

casetta dell'acqua

Taglio del nastro per la Casa dell’acqua di San Vittore Olona. Da oggi, sabato 5 dicembre, i sanvittoresi potranno prendere acqua liscia o gassata dal distributore, installato in via Ariosto angolo via Monti.

Ogni utente abilitato ha a disposizione 12 litri a settimana di acqua frizzante. «Le modalità per usufruire del servizio sono semplici – ha precisato l’assessore al Bilancio e Partecipate Marco Rotondi – Il prelievo di acqua naturale sarà libero e gratuito, mentre l’acqua frizzante è riservata ai soli residenti a San Vittore Olona, riconosciuti attraverso la carta CRS/CNS (tessera sanitaria) ed è limitata. L’acqua prelevata dall’acquedotto cittadino è sicura visto che è microfiltrata ed è controllata. Inoltre, diminuirà nettamente il consumo delle bottiglie di plastica: uno modo per salvaguardare l’ambiente».

Il Gruppo CAP si occuperà di tutte le attività di manutenzione ordinaria e straordinaria, del rifornimento di CO2 per l’acqua frizzante, delle sanificazioni periodiche e delle analisi dell’acqua erogata «In questo periodo di emergenza sanitaria – commenta il sindaco Daniela Rossi – richiamiamo l’attenzione sull’utilizzo attento e responsabile di questo servizio; anche per la Casa dell’Acqua sarà necessario osservare le norme anti covid rispettare il distanziamento in attesa del proprio turno, utilizzare i guanti, tenere la mascherina indossata nel modo corretto».

Gea Somazzi
gea.somazzi@legnanonews.com
Noi di LegnanoNews abbiamo a cuore l'informazione del nostro territorio e cerchiamo di essere sempre in prima linea per informarvi in modo puntuale.
Pubblicato il 05 Dicembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore