Quantcast

Cerro Maggiore, Progetto Comune: “Palestre per la campagna antinlfuenzale”

La proposta è stata scartata dal comune: il rispetto dei protocolli anti-Covid e le operazioni di sanificazione renderebbero le palestre inutilizzabili per le scuole

siringa vaccini

Palestre comunali come location per la campagna antinfluenzale. È questa la proposta della lista Progetto Comune di Cerro Maggiore, guidata da Alex Airoldi e Daniela Conti.

«Come già predisposto da altri comuni – spiegano dalla lista -, la nostra proposta per la amministrazione comunale è quella di dare in uso le palestre comunali in vista della ormai prossima somministrazione dei vaccini antinfluenzali, al fine di evitare code al di fuori degli ambulatori medici e lasciare in strada persone anziane e bambini. Crediamo sia un piccolo gesto di aiuto verso la parte più fragile della popolazione».

La proposta è stata però scartata da Palazzo Dell’Acqua dal momento che il rispetto dei protocolli anti-Covid e le necessarie operazioni di sanificazione comporterebbero di fatto l’inutilizzabilità delle palestre da parte delle scuole. Il comune sta comunque lavorando all’organizzazione della campagna antinfluenzale insieme ai medici di base del paese e a stretto giro di posta comunicherà alla cittadinanza le modalità studiate.

di leda.mocchetti@legnanonews.com
Pubblicato il 20 Ottobre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore