Quantcast

Zodio annuncia licenziamenti, 22 i lavoratori coinvolti a Rescaldina

Un fulmine a ciel sereno per i 72 dipendenti impiegati non solo nel negozio delle Gallerie ex Auchan di Rescaldina, ma anche nelle sedi di Settimo Milanese, Rozzano e Cornate d'Adda

Zodio Gallerie Ex Auchan Rescaldina

Ventidue lavoratori coinvolti nella procedura di licenziamento collettivo avviata, lo scorso 21 settembre, dalla catena di negozi Zodio di Rescaldina. Un fulmine a ciel sereno per i 72 dipendenti impiegati non solo nel negozio delle Gallerie ex Auchan di Rescaldina, ma anche nelle sedi di Settimo Milanese, Rozzano e Cornate d’Adda.

Una situazione critica, quella confermata dal sindacalista della Filcams Cgil Ticino Olona Fabio Toriello, in attesa di capire quando verrà indetto un tavolo regionale per discutere la situazione con la proprietà.

In questo momento non è stata ufficializzata una data di chiusura del punto vendita: secondo il sindacalista la società si sarebbe giustificata affermando di essere in perdita e di aver in particolar modo accusato la crisi della pandemia. Una crisi che si affianca a quella dell’ex Auchan, acquisito da Conad con l’incertezza per 15 lavoratori 

Ex Auchan Rescaldina, con Conad anche la parafarmacia, un pet-store e UniEuro

 

di gea.somazzi@legnanonews.com
Pubblicato il 30 Settembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore