Quantcast

Rescaldina, 3mila euro per una sala multisensoriale al centro diurno disabili

Bilancio positivo nonostante il meteo per "Le vie del Natale" 2019: 3mila euro raccolti per una stanza sensoriale del centro diurno disabili di Rescaldina

centro diurno disabili rescaldina

Tremila euro per una nuova sala multisensoriale al centro diurno disabili di Rescaldina. Il maltempo non ha fermato la generosità del paese, che nell’edizione 2019 dell’ormai tradizionale appuntamento con “Le vie del Natale” ha toccato una quota di tutto rispetto con la raccolta fondi nonostante la pioggia.

L’obiettivo messo nel mirino lo scorso anno dalla manifestazione, che ormai da anni raccoglie in un chilometro di strada il meglio del paese e mette in campo le migliori risorse della comunità a sostegno di chi più ne ha bisogno, era proprio quello di raccogliere fondi per creare una sala multisensoriale nel centro diurno disabili di Rescaldina, operativo da settembre 2016. Le realtà presenti, tra Pro Loco, commercianti, società sportive, associazioni sociali e culturali, hobbisti e scuole, avrebbero dovuto essere più di cento. Il meteo, però, aveva provato a rompere le uova nel paniere, costringendo gli organizzatori a rinunciare alle bancarelle, con il risultato che solamente la tombolata in auditorium e la vendita di panettoncini avevano potuto svolgersi regolarmente.

Ma l’imprevisto non ha messo freni alla generosità del paese, che ha comunque raccolto 3mila euro a favore della struttura di via Bozzente. Fondi che la Pro Loco ha poi provveduto a versare all’ASST Ovest Milanese, ente gestore del centro diurno disabili. «Sono sicura che questo gesto contribuirà a rendere ancora migliore il servizio svolto dalla nostra Azienda e dai nostri operatori», ha commentato Gabriella Monolo, direttore socio-sanitario dell’Azienda socio-sanitaria territoriale, che ha inoltre espresso «i più sentiti ringraziamenti per la generosità dimostrata».

«Per essere una edizione “saltata” a causa del maltempo, mi sembra che il risultato sia stato eccezionale – sottolinea Michele Cattaneo, consigliere comunale con delega al commercio e capogruppo di maggioranza -. A tutti voi che avete donato, che vi siete impegnati per la raccolta, va il mio grazie personale ed il grazie di tutta l’amministrazione comunale che è orgogliosa di rappresentare una comunità dal cuore grande come il cuore dei 14.200 rescaldinesi. Siamo un paese bellissimo!».

di leda.mocchetti@legnanonews.com
Pubblicato il 07 Agosto 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore