Quantcast

Centro tamponi al Palaborsani di Castellanza: entra in funzione il drive in

Presentato il servizio drive in per tamponi rapidi e molecolari realizzato da Lifebrain, CSP Castellanza Servizi e Sport+ Knights Event ed allestito nel parcheggio del PalaBorsani di Castellanza

Punto tamponi al Palaborsani di Castellanza

Entra in funzione a pieno regime il drive in per tamponi realizzato da Lifebrain, CSP Castellanza Servizi e Sport+ Knights Event ed allestito nel parcheggio del PalaBorsani di Castellanza.

Galleria fotografica

Punto tamponi al Palaborsani di Castellanza 4 di 4

Dal martedì al venerdì, dalle 12 ale 15, sarà possibile effettuare, previa prenotazione, i test rapidi antigenici o molecolari nell’area esterna della struttura di via per Legnano, 3 i cui gestori, in attesa di una nuova stagione sportiva, hanno deciso di destinare ad un servizio di utilità sociale per il territorio.

«Abbiamo colto questa opportunità  – ha dichiarato  Marco Tajana, presidente di Sport+ e Knights Events nel presentare l’iniziativa – offerta da Medical Group, un importante ambulatorio di Castellanza, con competenze locali, in partnership con Life Brain, uno dei più grossi laboratori di medicina per analisi in Italia. Lo  abbiamo fatto mettendo a loro disposizione il parcheggio del palazzetto per offrire un servizio a tutto il territorio, con la comodità di potere effettuare lo screeneng senza scendere dalla propria auto ad un prezzo concorrenziale, spesa che, in caso di positività, viene coperta dalla Regione».

Fondamentale l’adesione al progetto di un partner importante in ambito sanitario come Life Brain, «al fianco di Ats e Regione e dei cittadini fin dall’inizio della pandemia». «Il nostro laboratorio in Lombardia –  ha spiegato  Giancarlo Zanoli, Regional Manager nord Italia Lifebrain –  si trova a Tradate ed è l’ex centro diagnostico San Nicola, mentre a Castellanza siamo presenti all’interno degli spazi di Medical Group. Abbiamo quindi colto al balzo la possibilità di stare a fianco ai cittadini con questo nuovo servizio di drive throuth che stiamo già sviluppando in Lombardia e in altre Regioni con risultati ottimi».

MODALITÀ E COSTI – « Al centro tamponi del Palaborsani  – ha poi specificato Zanoli – è possibile effettuare  sia il tampone antigenico rapido, a un costo concorrenziale di 35 euro, sia quello molecolare, a un costo di 80 euroIn caso di tampone rapido positivo siamo obbligati a garantire l’effettuazione del test molecolare, lasciando comunque  libera scelta all’utente di scegliere altre strutture: il costo sarà rimborsato Ats. Nell’arco di 10 minuti il paziente può accedere al parcheggio, ideale per questo tipologia di attività, firmare il consenso e accedere al primo desk dove gli infermieri effettuano lo screening: al termine dei 10 minuti dalla raccolta del test viene rilasciato un certificato da parte del nostro operatore sanitario che di fatto certifica la positività o la negatività del paziente. Per il test molecorale i tempi variano tra le 24 e 36 ore: oggi anche i tempi, oltre che i prezzi, sono molto concorrenziali. Gli orari di accesso potranno essere rimodulati e ampliati in base alla domanda».

E’ possibile prenotare il test attraverso il sito di Lifebrain oppure telefonando allo 0331 442566

Presente anche la proprietaria di casa, il sindaco di Castellanza, Mirella Cerini, che ha ringraziato chi ha dato vita a «un’iniziativa che volevamo fortemente a Castellanza, un servizio per tutta la cittadinanza e tutto il territorio», mentre il presidente della CSP Livio Frigoli, che non ha potuto essere presente per altri impegni istituzionali, ha portato il suo sostegno al progetto attraverso un messaggio letto dal presidente Tajana. Progetto che in futuro non è escluso possa aprirsi anche ai vaccini: «Se se sarà la possibilità, noi siamo pronti – ha detto Zanoli di Lifebrain -. Abbiamo anche anche i frigoriferi per tenere al freddo le dosi».

 

di valeria.arini@legnanonews.com
Pubblicato il 20 Gennaio 2021
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Punto tamponi al Palaborsani di Castellanza 4 di 4

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore