Quantcast

Parabiago Summer Time, tornano gli appuntamenti con il cabaret

Torna per il quinto anno consecutivo la rassegna di cabaret Parabiago Summer Time. Il primo appuntamento è per sabato 8 agosto con Dado

dado parabiago summer time

Torna Parabiago Summer Time e porta alla ribalta per il quinto anno consecutivo il cabaret nella città della calzatura. Quest’anno il primo appuntamento della rassegna, promossa dal Comune in collaborazione con il Distretto Urbano del Commercio, Villa Corvini, l’Associazione Controllo del Vicinato, F.C. Parabiago e l’Istituto Musicale Aldo Radaelli, è in programma per sabato 8 agosto.

Sarà Dado, pseudonimo di Gabriele Pellegrini, attore, comico e cantante italiano classe 1973 con alle spalle partecipazioni a programmi come Seven Show, Zelig, I raccomandati, Top of the Pops, I migliori anni e Made in Sud, a tenere a battesimo le quattro serate dedicate al cabaret. Il 15 agosto toccherà poi a Beppe Braida e a seguire si esibiranno nella città della calzatura Claudio Lauretta il 22 agosto e Claudia Penoni il 29 agosto.

Per assistere agli spettacoli, a causa della situazione sanitaria e delle misure di sicurezza per contenere il Covid-19, quest’anno sarà necessario prenotare, a differenza di quanto avveniva nelle precedenti edizioni della manifestazione. I quattro appuntamenti, che si sommano agli altri eventi previsti nel calendario della rassegna estiva, si terranno a partire dalle 21 nella cornice del campo sportivo Rancilio di Villapia, con ingresso da via Casorezzo.

«Ci siamo: sabato 8 agosto diamo il via alla prima serata di Parabiago Summer Time – commenta il primo cittadino Raffaele Cucchi -. Un’occasione estiva iniziata nel 2016 per vivacizzare e tenere compagnia alle famiglie parabiaghesi durante il mese di agosto. Quest’anno le misure di prevenzione sanitaria ci impongono maggior attenzione per garantire il distanziamento, ma questo non ci ha demotivato dall’organizzare comunque i quattro appuntamenti con la risata e l’ironia. Ringrazio quanti si sono spesi per predisporre il campo sportivo Rancilio in modo da accogliere gli eventi estivi, i partner coinvolti che ci supportano nelle misure di sicurezza e organizzazione, oltre al maestro Aldo Radaelli per la disponibilità degli artisti che ci faranno compagnia».

di leda.mocchetti@legnanonews.com
Pubblicato il 05 Agosto 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore