Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

É tempo di "E...state correndo 2018"

É passato quasi un anno, ma il circuito E…State Correndo – edizione 2018 sta già bussando insistentemente alle porte dell’estate.

Castano Primo come ogni anno, ospiterà la prima prova di E…State Correndo: giovedì 14 giugno la Castano di Notte organizzata dall’ASD Amici dello Sport Podistica Castanese vedrà partire dalla centralissima Piazza Mazzini prima i piccoli della Babyrun, poi gli iscritti alla gara competitiva e infine quelli della non competitiva.

Poco meno di una settimana, e mercoledì 20 giugno ci si trasferisce a Rescaldina per La Notte delle 3 Esse curata dal TEAM 3 ESSE Rescaldina: una corsa lineare e pianeggiante che, eccezion fatta per un paio di salitelle, si snoda per buona parte attraverso il Bosco del Rugareto.

Pronti poi per la Nerviano Night Run di martedì 26 giugno? L’ASD Atletica Nervianese predisporrà un percorso di 5,7 km che inizia con un giro di pista all’interno del Campo Sportivo Luigi Re Cecconi per attraversare il parco del laghetto della cava prima, e il centro del paese con lo storico Convento degli Olivetani e il suggestivo ponte sull’Olona poi, prima di rientrare nella struttura sportiva.

Martedì 3 luglio si respira invece ancor di più aria di grande atletica: certo, il percorso e la stagione non sono gli stessi, ma a San Giorgio su Legnano, patria del blasonato Campaccio, tocca l’onore di ospitare la quarta tappa di E…State Correndo: l’ormai nota Tri Pass e 'na Curseta imbastita magistralmente dall’U.S. Sangiorgese, mette infatti a disposizione dei runner al via il Centro Sportivo Alberti che, in inverno, è teatro delle sfide all’ultimo metro tra i big della corsa campestre.

Si chiude poi venerdì 6 luglio con la Jackpot Run di Corbetta nata dalla collaborazione tra la Società Podistica Corbettese e l’Onda Verde Athletic Team. Un sodalizio perfetto tra le fila dei volontari delle due realtà sportive che, capaci di un lavoro preciso ed accurato con tanto di festa finale a bordo piscina, sarebbero ben felici di festeggiare non solo i nuovi vincitori, ma anche i nuovi record del percorso.