Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Le arti e i mestieri entrano nelle scuole legnanesi

Con la conclusione dell’anno scolastico, si chiude anche l’edizione 2019 di Arti e mestieri nelle scuole legnanesi, il laboratorio di manualità che quest’anno ha coinvolto dieci classi terze delle scuole primarie De Amicis, Don Milani, Carducci, Arca e Rodari. 

E proprio alle Rodari di via dei Salici, si è tenuta mercoledì 29 maggio la giornata conclusiva, alla presenza della dott.ssa Anna Mennilli, dirigente scolastica dell’omonimo Istituto Comprensivo, che ha fatto i complimenti ai bambini e alle artigiane, esprimendo soddisfazione per l’interessante percorso di lavoro e conoscenza.

Le ragazze e i ragazzi hanno lavorato, sotto l’attenta guida delle artigiane per quanto riguarda le stoffe e gli abiti, e del mastro falegname per la costruzione del teatro e delle scenografie, alla produzione di dieci quadri, intorno al tema della fiaba Il libro della Giungla.

Ennio Minervino, presidente dell’associazione, comunica che, «la rivisitazione del famoso testo di Rudyard Kipling, noto in tutto il mondo e reso ancor più famoso dal cartone animato, sarà presentata nel corso di "C'era una volta il Castello...Ludolandia" che gli Artigiani del Borgo organizzano il prossimo settembre al Castello di Legnano, nelle giornate di sabato 21 e 22 settembre».