Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Primarie PD, anche a Parabiago vince Zingaretti

Il Partito Democratico ha scelto Zingaretti. La tendenza nazionale per il nuovo segretario dem viene confermata anche nei dati dell'Alto Milanese. E Parabiago non è da meno. In totale ai seggi della città della calzatura hanno votato 421 persone, con 415 voti validi. Zingaretti è stato scelto dal 64,82% degli elettori, seguito dal 20,96% di Martina e dal 14,22% di Giachetti. Quattro le schede bianche e due le nulle.

Nel dettaglio, il seggio uno, quello di Parabiago, ha visto un'affluenza di 354 votanti, di cui 63,90% ha scelto Zingaretti, il 22,35% Martina e il 13,75% Giachetti. Quattro le schede bianche e una nulla. Il seggio due, invece, quello di Villastanza, ha registrato un'affluenza di 67 votanti, con il 69,70% per Zingaretti, il 16,67% per Giachetti e il 13,64% di Martina. Nessuna scheda bianca e una scheda nulla.

«Ringraziamo i volontari che hanno permesso la presenza di due seggi che dalle 8 alle 20 hanno accolto i numerosi votanti - commenta il segretario PD parabiaghese Laura Schirru -. Ci ha fatto piacere vedere i volti di sempre, volti nuovi e qualche volto conosciuto rispondere con entusiasmo all'appello delle primarie.  Penso che sia palese che solo un PD forte - e con una nuova spinta unitaria che viene dal neo segretario Zingaretti -  può salvare l'Italia da questo governo di pericolosi incompetenti».

(Chiara Lazzati)