Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Lega, una mozione per promuovere il referendum

Lega Nord castellanzese all'attacco per favorire la piu' ampia partecipazione popolare nel periodo precedente la votazione del referendum di autonomia, previsto il 22 ottobre. E' di questi giorni, infatti, la presentazione di una mozione in cui i consiglieri comunali Angelo Soragni e Marinella Colombo chiedono di:
"Promuovere la piu' ampia partecipazione popolare nel periodo precedente la votazione del referendum di autonomia, utilizzando ogni mezzo a disposizione(dispay informativo, sito internete e social network, manifesti istituzionali, ecc) per favorire la formazione nella cittadinanza di una ponderarata valutazione delle conseguenze del referendum;
organizzare e promuovere almeno un incontro pubblico apartitico in Castellanza sulle tematiche del referendum, in modo da favorire la conoscenza da parte della cittadinanza che di conseguenza si sentira' fortemente coinvolta nel voto;
trasmettere la seguente mozione alla Presidenza della Repubblica, al Presidente del Consiglio dei Ministri, alla Presidenza Europea, al Presidente della Regione Lombardia e al Presidente del Consiglio Regionale della Regione Lombardia".

"La speranza spiega ancora il dr. Angelo Soragni - e' che la mozione  venga discussa al piu' presto e soprattutto che venga accolta positivamente  dal sindaco Cerini e dalla sua giunta".

 

(Marco Tajè)