Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Orme d’amore, di Lucilla Teresi

Calpesto le tue orme,

illusione di averti vicino.

La distanza è tanta,

come lo era l’amore.

 

Amore lontano 

amore soffocato .

Amore impossibile

Tra anime ostinate.

 

“Io ti amo davvero”

“Io ti amo di più “

Crudele menzogna !

Amore è amore!

 

“Più o meno”

 Son parole vuote.

Abbandoniamo “l’io e il tu...”

Coltiviamo “il noi”

 

O saranno orme di amor perduto.

 

————-
Tra i rimpianti di amore passato è perduto, la speranza di recuperare almeno il ricordo.
 

Mariavittoria Riccio